gregucci
adv-571

ALESSANDRIA – Domenica in quel di Pistoia inizierà ufficialmente l’avventura in campionato dell’Alessandria Calcio. Scongiurato lo sciopero da parte dell’Aic, i grigi scenderanno in campo nella prima di campionato contro la Pistoiese. Lo faranno con una difesa tutta da inventare vista l’assenza di Cosenza squalificato e di Prestia infortunato. “Ci sentiamo pronti per questa prima di campionato, abbiamo a lungo lavorato per questa data”, inizia così il commento di mister Angelo Gregucci alla vigilia dell’esordio stagionale. Questo anche con alcuni problemi in difesa: “Prestia sarà out di sicuro per questa partita, poi valuteranno i medici il suo effettivo recupero. Sostituti? Tra i convocati ci sono sia Macchioni che Blondett e saranno presi in considerazione per la prestazione”.

Gregucci ha poi parlato dei nuovi che devono “ancora essere inseriti. Bisogna fargli prendere confidenza con la nostra realtà“. E sull’esordio di domani il tecnico ha auspicato “una buona gara contro un buon avversario. A cui si aggiungono tutte quelle insidie che nasconde una prima giornata di campionato. Dovremo essere in grado di leggere le difficoltà che ci si presenteranno davanti anche se sono convito che ci riusciremo perché in queste settimane abbiamo provato a costruire una squadra competitiva“.

Anche perché questo sarà un campionato “intenso. Se guardiamo con attenzione il calendario salta subito all’occhio che ci saranno innumerevoli settimane nelle quali giocheremo tre giorni. Noi favoriti? Noi abbiamo detto di voler fare le cose per bene e abbiamo lavorato duro per riuscirci”.

adv-670