Immagine Società Calcio Cristo: un passato glorioso che potrebbe tornare realtà
adv-817

ALESSANDRIA – Un’idea che ha cominciato a circolare sui social, sulla pagina Facebook Sei del Cristo se, e che potrebbe concretizzarsi: far rinascere la Società Calcio Cristo, grazie alla volontà di alcuni ex giocatori, in particolare di Daniel Romeo. Subito si sono scatenati i commenti di chi ha fatto parte della società che per tanti anni ha giocato sul campo di via Bonardi.

La S.c. Cristo guidata dall’allora Presidente Andrea Puzzolante, che proprio nel Quartiere lavorava con la sua attività di impianti elettrici, poteva contare su un ricco settore giovanile, mentre la prima squadra era impegnata nel campionato di Terza Categoria. I “Giovanissimi” vinsero anche il campionato. Su quei campi di via Bonardi, già casa della Fulgor e oggi sede del Centogrigio tanti hanno trascorso momenti indelebili, a cominciare dai derby di Quartiere con la Don Bosco.

“Io ho un sogno, vorrei ridare la squadra al suo quartiere dal prossimo settembre” ha scritto Daniel Romeoovviamente come allenatore, se il vecchio presidente sarà d’accordo mi metterò in moto in prima persona”. 

“Più pazzi non si può ma, pur inferiori di altre squadre, noi gettavamo il cuore oltre l’ostacolo, battendo i più forti” ha sottolineato mister Mauro Rizzi, oggi responsabile della Don Bosco “una squadra che aveva un cuore e un’anima. Indimenticabile la vittoria in rimonta da 0-2 a 3-2 in dieci sul campo del Libarna a cui abbiamo fatto perdere il campionato e noi terzi”.

adv-307

Oltre 100 i messaggi arrivati su Facebook, tutti all’insegna della nostalgia per il passato e dall’entusiasmo per un prossimo futuro che potrebbe riservare molte sorprese. Il sogno è ripartito in un Quartiere che negli ultimi due anni è rinato tra eventi e commercio. Gli ex giocatori vorrebbero disputare i match proprio al Centogrigio. Insomma: il quartiere più popoloso di Alessandria potrebbe avere nuovamente due squadre.