Calcio, Serie C: Alessandria – Carrarese 1-0 (FINALE)

ALESSANDRIA – Alla caccia della vittoria, che manca dal 30 gennaio, nel posticipo della ventisettesima giornata di Serie C l’Alessandria ospita al “Moccagatta” la Carrarese, allenata da mister Baldini. Il morale delle due squadre non è tra i migliori: entrambe, infatti, sono reduci da una serie di risultati molto altalenante che sta seriamente complicando i piani iniziali delle due dirigenze.

Mister Longo, che recupera Eusepi, Bruccini e Parodi, rimane fedele al 3-5-2 con Pisseri in porta; Sini, Di Gennaro e Prestia in difesa; Casarini, capitan Gazzi e Di Quinzio a centrocampo, affiancati da Parodi sulla fascia destra e Celia su quella sinistra. Coppia d’attacco costituita da Arrighini ed Eusepi.

La Carrarese, invece, opta per un 3-4-3 con Mazzini in porta; Ermacora, Milesi e Borra in difesa; Giudici, Luci, Foresta e Pasiuti a centrocampo; Piscopo, Marilungo e Manzari in attacco.

8′ ALESSANDRIA IN VANTAGGIO! Arrighini viene atterrato in area da Ermacora, l’arbitro concede il rigore e dal dischetto Eusepi non sbaglia.

adv-126

39′ Occasione per la Carrarese: conclusione a giro di Marilungo da fuori area. Pisseri si allunga e devia in angolo.

Dopo un minuto di recupero termina la prima frazione di gioco, con l’Alessandria in vantaggio grazie al calcio di rigore trasformato da Eusepi.

45′ Primo cambio per la Carrarese: Pavone al posto di Manzari. Inizia il secondo tempo.

66′ Secondo ambio tra i gialloblu: entra Infantino al posto di Piscopo. Ammonito Eusepi per fallo su Luci.

69′ Sostituzione anche in casa Grigia: Chiarello prende il posto di Celia.

73′ De occasioni, una per parte: prima Pisseri è super su Marilungo, poi Casarini non inquadra lo specchio con un diagonale dalla destra.

75′ Nell’Alessandria entra Corazza al posto di Arrighini.

85′ Forze fresche nel centrocampo grigio: entrano Bruccini e Giorno al posto di Di Quinzio e Gazzi.