Calcio, Serie C: Alessandria – Juventus U23 2-0 FINALE
adv-730

ALESSANDRIA – Tra le mura amiche del “Moccagatta” l’Alessandria Calcio ospita la Juventus Under23 nel posticipo della trentaquattresima giornata del campionato di Serie C girone A.

La formazione di mister Longo è alla ricerca del quarto successo consecutivo che le permetterebbe di operare il controsorpasso ai danni della Pro Vercelli e avvicinarsi nuovamente al Como, entrambe vittoriose nei rispettivi impegni in trasferta contro Carrarese e AlbinoLeffe. I bianconeri, invece, reduci da due sconfitte consecutive, cercheranno il riscatto, nonostante molti talenti della squadra di mister Zauli si siano aggregati alla prima squadra, fermata sul 2-2 dal Torino nel “derby della Mole”.

Nessuna novità nella formazione Grigia rispetto all’undici titolare nella vittoria contro la Lucchese: Pisseri in porta; difesa a tre con capitan Prestia, Di Gennaro e Macchioni; centrocampo affidato a Bruccini e Casarini affiancati da Celia e Parodi sugli esterni, dietro al trio offensivo composto da Arrighini ed Eusepi, match-winner nella gara d’andata.

Gli ospiti si schierano secondo il 3-4-1-2 con Nocchi in porta; Alcibiade, Gozzi e Delli Carri in difesa; Oliveira, Barbieri, Leone e Barrenechea a centrocampo; Dabo e il rientrante Rafia sulla trequarti a supporto dell’unica punta, Brighenti.

22′ Prima occasione per l’Alessandria: su rinvio di Pisseri, Eusepi spizza per Mustacchio. La conclusione del 17 grigio termina alto sopra alla traversa.

29′ Risponde la Juventus U23 con Leone, che si accentra e tira: Pisseri devia in angolo.

35′ ALESSANDRIA IN VANTAGGIO! Gol di Umberto Eusepi! Calcio d’angolo conquistato da Casarini e battuto da Bruccini, Celia di testa serve Eusepi che insacca da due passi.

51′ Occasione per l’Alessandria: Arrighini lanciato a rete si incunea in area e prova il servizio per Mustacchio, anticipato però da Gozzi.

72′ RADDOPPIO DELL’ALESSANDRIA! DOPPIETTA DI EUSEPI su assist di Mustacchio.

80′ Nella Juventus entra Marques al posto di Olivera, mentre mister Longo sostituisce Eusepi e Mustacchio, autori di una prova sontuosa, con Corazza e Chiarello. Due minuti dopo entrano anche Compagnon e Troiano per Leone e Brighenti.

93′ Palo dell’Alessandria con Corazza.

94′ Triplice fischio.