Hsl Derthona beffato: la Castellanzese rimonta e vince in extremis

CASTELLANZA – Sconfitta beffa in trasferta per Hsl Derthona, battuto 3-2 in rimonta dalla Castellanzese nell’ultima giornata di serie D. I bianconeri avevano chiuso in vantaggio di due gol il primo tempo, grazie alle reti di Spoto al 19° su calcio di rigore e al 38° con un autogol di Negri.

In meno di dieci minuti, però, la formazione di casa è riuscita a ribaltare una gara che sembrava vinta. All’83° Chessa ha accorciato le distanze su calcio di rigore. Tre minuti dopo una sfortunata deviazione di Emiliano ha regalato il pareggio ai padroni di casa che, al primo minuto di recupero, hanno completato la rimonta con un altro gol di Chessa al termine di una azione personale.

Foto tratta dal canale youtube di Hsl Derthona

adv-387