La Fulvius non nasconde le sue ambizioni. Presidente Cassini: “Vogliamo essere protagonisti”

VALENZA – La Fulvius 1908 si presenta ai nastri di partenza della stagione calcistica 21/22 di Prima Categoria con una squadra ambiziosa che punta a far bene. “Dopo gli ultimi anni devastanti dal Covid” – dichiara il presidente onorario Dario Cassinivorremmo regalare a coloro che vogliono bene alla Fulvius, una stagione da protagonisti. Abbiamo fatto sacrifici gli scorsi anni, per sistemare il lato economico ed oggi vogliamo tornare ad essere protagonisti anche dal punto di vista sportivo”.

Il Presidente Pasquale Casu e il Vice Presidente Cristiano De Giovanni hanno presenziato al raduno in cui sono state presentate le varie componenti della squadra. Il Direttore Sportivo Fabrizio Pieroni sarà coadiuvato da Virginia Rabaglino e Mirko Barbagallo, entrambi confermati, e dalla new entry Francesca Rizzo. Passando allo staff tecnico, il confermato mister Giuseppe Tinnirello avrà al suo fianco, come vice, Matteo Buzio e come allenatore dei portieri Ezio Martini. Andrea Giacinto seguirà sul campo i ragazzi e Alessandro Sarpi sarà il massaggiatore. Per quanto riguarda la rosa a disposizione di Mister Tinnirello, i nuovi arrivi sono i gemelli Davide e Francesco Bennardo, Matteo Loja e Edoardo Savino, tutti provenienti dalla Valenzana Mado, il portiere Mattia Pinato, proveniente dalla Pro Palazzolo, il Cobra Jonathan Pieroni, Matteo Pinto e Dario Ponticello, gli ultimi tre graditissimi ritorni in casa biancoblu. Confermati Raschini, Gadaleta, Bruni, Aviotti, Barbera, Melluccio, Cincinelli, Avitabile, Xhenje, Beltrame, Valeri, Orsini, Matteo e Morgan Cominato, Scoletta, Giusti e Di Bella.

Tutto è pronto in casa biancoblu e dopo Ferragosto comincerà la preparazione con una rosa e un team decisi a stupire.

adv-254