Il Casale regola il Gozzano: doppietta di Forte e secondo posto blindato

CASALE MONFERRATO – Con una doppietta su rigore (uno per tempo, segnato nell’identico minuto) di bomber Forte, il Casale ritorna alla vittoria contro il Gozzano e si attesta al secondo posto in classifica con 24 punti (insieme al Chieri), alle spalle della nuova capolista Novara (vittoriosa sul terreno della Caronnese), in vetta a quota 25. Nella 12^ giornata del Girone A di Serie D i Neri disputano una prova attenta, intelligente e priva di sbavature. Archiviata la pesante sconfitta di Novara, i nerostellati sono dunque ripartiti con slancio nel lungo duello a distanza contro gli azzurri novaresi.

Il Casale scende in campo in campo senza Gilli e gli infortunati Vicini, Martin e Silvestri, con Candido e Ricciardo acciaccati, in panchina. I novaresi del tecnico Massimiliano Schettino, invece, rimaneggiati e senza gli infortunati Coccolo (ex di turno), Villanova e Gemelli arrivano al “Natal Palli” con la miglior difesa del girone. La prima occasione del match è per il Casale, al minuto 6: calcio d’angolo di Giacchino, testa di Forte e gran respinta di pugni di Vagge. Tre minuti dopo Continella innesca Forte, doppio dribbling e tiro di un soffio alto. Il Casale insiste ed è ancora pericoloso alla mezzora. Perez Moreno dal limite per il tocco di tacco di Forte a favore del guzzante Mullici che chiama Vagge alla respinta acrobatica. I nerostellati passano in vantaggio al 37’: Bossi in area atterra Giacchino, forte trasforma il penalty realizzando dal dischetto la rete dell’1 a 0.

Nella ripresa, la partita, dopo una lunga fase di controllo con le squadre che si annullano, si infiamma di nuovo al 37’ con il raddoppio del Casale. Contropiede di Forte (migliore in campo) con Bane che colpisce l’attaccante in fase di tiro. L’arbitro estrae il cartellino rosso per il giocatore del Gozzano che rimane in dieci ed assegna il secondo calcio di rigore di giornata, nuovamente trasformato dallo stesso Forte: 2-0. Il Gozzano perde la testa e al 41’ rimane in nove per l’espulsione (somma di ammonizioni) per una brutta entrata a centrocampo di Bossi su Guarino. Al triplice fischio di chiusura i nerostellati vanno a ricevere gli applausi di un soddisfatto pubblico di casa. Domenica prossima i neri sono attesi dalla trasferta sul terreno in sintetico di Borgosesia.

CASALE FBC – GOZZANO 2-0

adv-717

Reti: pt 37’ e st 37’ Forte (C) su rig.

Casale Fbc (4-3-3): Paloschi; Casella, Gianola, Guarino, Mullici (31’ st Montenegro); Amayah (22’ st Candido), Perez Moreno, Continella (43’ Brevi); Forte (39’ Palermo), Rossini, Giacchino (31’ st Juricic). A disp: Cozzella, Ricciardo, Ben Nasr, Onishcenko.