Tortona Calcio: solo un pareggio con il San Domenico. Ma Murriero è ancora super

TORTONA CALCIO – SAN DOMENICO SAVIO 0-0

TORTONA CALCIO: Murriero, Giordano, Mazzocca, Magnè, Manno, Morabito, Pavanello, Boveri, Farina, Calogero, Magnoni.

TORTONA – Nel campionato di Eccellenza il Tortona Calcio non va oltre un pareggio a reti bianche contro il San Domenico Savio. Si tratta forse di due punti persi, se ci si riferisce all’analisi del ds del Tortona Musumeci ed all’attuale posizione in classifica del Tortona che si vede superare de Corneliano e Trino, ma un punto guadagnato non è assolutamente da buttare, considerando l’ennesima buonissima prestazione dell’estremo difensore Murriero. 

adv-186

Primo tempo decisamente alla parti tra il Tortona e gli ospiti, con azioni d’attacco che si susseguono senza sosta da una parte e dall’altra. In una prima frazione divertente ed equilibrata, gli ospiti mancano di non molto la rete dell’1 a 0 con De Souza, mentre il più pericoloso dei padroni di casa è Magnoni, spesso e volentieri supportato da Mazzocca. Nella ripresa è però il San Domenico a prendere il largo: in avvio, traiettoria beffarda di Bissacco su calcio di punizione, Murriero salva deviando sopra la traversa. Gli ospiti, poco dopo, vanno ancora vicinissimi alla rete del vantaggio con un colpo di testa chirurgico di La Caria, ma ancora una volta Murriero è strepitoso in tuffo. Si complica il finale di gara per il Tortona Calcio, che resta in 10 per l’espulsione di Canepa per proteste. Tortona poi vicino al gol con Manno, che direttamente da calcio di punizione accarezza il palo. L’ultima occasione è per il San Domeico: De Souza scarica su Bissacco, il cui sinistro viene agilmente deviato da Murriero con un balzo. 

Nella prossima giornata il Tortona giocherà in trasferta, sul campo del Saluzzo. Occorre tornare a vincere subito, per mantenere il passo delle squadre davanti e poter così rientrare di diritto tra le contendenti alla promozione. 

Giacomo Pelizza