Disfatta Acqui a Rapallo: i liguri calano il pokerissimo

RAPALLOBOGLIASCO – ACQUI 5-0

Marcatori: Simeoni, Lelj, Zivkov, Cammaroto e Barwuah.

Acqui: Scaffia, Benabid, Giambarresi, Genocchio, Simoncini, Severino, Giordani, Anibri, Lombardi, Anania e Cerutti

RAPALLO – Dopo la vittoria nel derby contro la Novese, nella ventiquattresima giornata di Serie D l’Acqui ha subìto una pesante sconfitta contro il Rapallobogliasco. I liguri, infatti, hanno dominato il match, chiudendo con un netto 5-0.

Nella prima mezz’ora di gioco la partita è equilibrata e l’unica vera emozione porta la firma del ligure Russo, che colpisce la parte superiore della traversa con un delizioso pallonetto. Dal 32^, però, inizia l’assolo del Rapallobogliasco, che passa in vantaggio con il tap-in di Simeoni. I padroni di casa attaccano incessantemente, ma l’Acqui si difende e il primo tempo si coclude 1-0. Nella ripresa è il Rapallobogliasco a dettare i ritmi e i risultati si vedono al 56^, quando Lelj sigla il 2-0 su assist di Simeoni. La reazione degli ospiti è debole e i padroni ne approfittano: al 75^ Zivkov porta i suoi sul 3-0, mentre all’80 è un capolavoro da centrocampo di Cammaroto a regalare il 4-0. Il Rapallobogliasco non si accontenta e continua a creare occasioni da gol. Il gol del 5-0 arriva all’ 85^ con Barwuah, che sorprende Scaffia sul primo palo con un potente esterno destro. Dopo due minuti di recupero l’arbitro decreta la fine del match.

La vittoria del Vado sulla Novese ha reso questa sconfitta ancora più sanguinosa per i termali, ora in diciassettesima posizione con 18 punti, a cinque lunghezze dai liguri.

Andrea Lombardi