Al Girardegno sfida salvezza tra Novese e Castellazzo: biancoverdi favoriti ma obbligati a vincere

Segui gli aggiornamenti di Novese-Castellazzo dalle 14.30 su Radio Gold CLICCA QUI

adv-366

NOVI LIGURE – Non inganni la classifica. A dispetto dei cinque punti di vantaggio la Novese non è certo favorita nel match di questo pomeriggio contro il Castellazzo, nel turno infrasettimanale di serie D. Ultimi in classifica con 12 punti, infatti, i biancoverdi hanno la possibilità di incassare tre punti contro una diretta rivale per la salvezza come la Novese, in crisi di risultati e in una situazione precaria dal punto di vista societario. Nel frattempo proseguono i contatti tra il possibile acquirente con un’attività imprenditoriale in Svizzera e la attuale proprietà. Tornando al calcio giocato il vantaggio dei biancocelesti di mister Logatto è il turno di imprevisto riposo di questa domenica, quando la trasferta a Sestri è stata rinviata per allerta meteo. La gara sarà recuperata mercoledì 17 febbraio, alle 14.30. I padroni di casa non potranno schierare gli squalificati Morra e Fronda mentre mancheranno Perna e Sola.

In casa biancoverde torna tra i pali Basso e la difesa potrà di nuovo contare su Rossi. Squalificati, invece, Cartasegna e Rosset. Pesa, in particolare, l’assenza del numero 10, sostituito da Clementini. “Dobbiamo giocare con la stessa intensità di domenica” ha detto il presidente Cosimo Curino “quando contro il Ligorna e in inferiorità numerica abbiamo guadagnato un punto che fa morale.”

adv-342