Derthona spreca troppo e si fa gol da solo: col Pinerolo un pareggio con molti rimpianti

DERTHONA – PINEROLO 1-1

Marcatori: Noschese e autorete Procida

Derthona: Ferraroni, Romano, Procida, Velardi, Rubin, Dolce, Diallo, El Khayari, Scienza, Noschese, Draghetti

TORTONA – Solo un punto per il Derthona nella gara casalinga contro il Pinerolo, terminata 1-1. Il divario di 13 punti in classifica non si è visto e i bianconeri hanno più volte gettato alle ortiche il potenziale vantaggio. La squadra di casa comincia subito bene: sul cross di Rubin El Khayari non impatta la sfera. Al quarto minuto si fa vedere il Pinerolo con una sventola di Dalla Costa ma Ferraroni para. Al 20^ El Khayari non impatta con la giusta forza la respinta del portiere Zaccone che ha buon gioco nel recuperare la palla. Al 28^ finalmente il Derthona passa: Draghetti ruba palla a centrocampo e innesca Noschese, spietato a insaccare con un bel diagonale. La gioia dei padroni di casa dura appena dieci minuti: al 39^, infatti, Procida devia nella propria rete una punizione di Esposito. Il Derthona riparte forte nella ripresa ma, sulla punizione di Scienza, Draghetti, Procida e Noschese sfiorano soltanto la deviazione vincente. Al 50^ Rubin coglie una clamorosa traversa dopo una bella discesa sulla sinistra. Al 69^ ci prova anche Romano, senza fortuna. All’82^ Draghetti ancora di testa non inquadra la porta. 

Mister Carlo Calabria 

[mp3 src=”carlo_calabria_mister_derthona_21_02″]