Castellazzo letale e più motivato: Rosset stende il Derthona nel derby

CASTELLAZZO – DERTHONA 2-1

Marcatori: Rosset, El Khayari, Rosset

Castellazzo: Basso, Cascio, Lucarino, Cartasegna, Robotti, Buonocunto, Cimino, Molina, Ponti, Rosset, Del Pellaro

adv-66

Derthona: Ferraroni, Romano, Rubin, Natale, Velardi, Dolce, El Khayari, Diallo, Scienza, Draghetti, Noschese.

CASTELLAZZO – Alla fine hanno fatto la differenza le motivazioni e il tifo del pubblico. Il Castellazzo ha vinto meritatamente il derby contro il Derthona: biancoverdi letali in ripartenza e leoncelli ancora una volta spreconi quando si tratta di buttarla dentro. La gara è stata però macchiata dal parapiglia del secondo tempo sul risultato di 1-1 che ha costretto l’arbitro a sospendere il match per qualche minuto. Match subito frizzante nel primo tempo, col trio bianconero Draghetti-El Khayari-Noschese più volte vicino al vantaggio ma Basso dice sempre di no. Il Castellazzo non si scompone e nella ripresa fa paura agli ospiti soprattutto con Ponti, la cui gioia del gol è strozzata in gola da Rubin che salva davanti la propria porta. Il Derthona, però, soffre in particolare le scorribande di Cimino che al 65^ innesca il contropiede che porterà al vantaggio di Rosset, dopo la parata di Ferraroni. Passano cinque minuti e il Derthona trova il pari con El Khayari, lesto a mettere dentro dopo un corner. Il gol accende la tensione fuori dal campo ma, dopo la breve sospensione della gara, è il Castellazzo a segnare ancora con Rosset la rete della vittoria: a quarto d’ora dalla fine Cimino calcia in porta, Ferraroni battezza fuori la sfera che però incoccia sul palo e torna in campo proprio sui piedi di Rosset che mette dentro. E’ la rete che manda in estasi il pubblico del Comunale. Il Castellazzo chiude la gara in dieci dopo il rosso diretto sventolato in faccia a Cartasegna, autore di un brutto fallo. Nel finale ci prova anche il neo entrato Kanina per il Derthona, senza fortuna. Con questi tre punti il Castellazzo di avvicina alla Novese, ora distante solo una lunghezza.

Francesco Conti

Intervista a mister Alberto Merlo, Castellazzo  [mp3 src=”alberto_merlo”]

Intervista a mister Carlo Calabria, Derthona [mp3 src=”carlo_calabria_27_02″]