Valenzana Mado rimontata sul 2-2 a Tortona: orafi restano secondi e vanno ai playoff
adv-178

TORTONA – VALENZANA MADO 2-2

adv-614

Marcatori: Palazzo, Ilardo rig, Mazzocca rig, Atomei

Tortona: Murriero, Giordano, Bagnasco, Magnè, Canepa, Morabito, Acerbo, Manno, Atomei, Calogero, Mandirola

adv-646

Valenzana Mado: Teti, Bennardo, Di Luca, Fiore, Eugenio, Serao, Gramaglia, Cappannelli, Merlano, Palazzo, Ilardo

TORTONA – Si conclude con un pareggio per 2-2 a Tortona la stagione regolare della Valenzana Mado, una grande stagione comunque positiva al di sopra di ogni aspettativa iniziale. Alla fine anche i padroni di casa di mister Merlo chiudono la stagione col sorriso, felici della rimonta dopo essere andati sotto di due reti. Al Cucchi è andata in scena una partita dai due volti: primo tempo di marca orafa che, con una partenza sprint, si porta sul 2-0 con un lob di Palazzo che spiazza Murriero e poi con un calcio di rigore trasformato da Ilardo. La gara sembra saldamente in mano agli ospiti che vanno più volte vicino al tris e falliscono anche il secondo penalty con Ilardo. Nella ripresa tra il 54^ e il 58^ minuto il Tortona agguanta il pari prima con un rigore di Mazzocca su rigore e poi con Atomei che, servito da un lancio di Canepa, insacca al volo. Cinque minuti dopo ancora Atomei ha suoi piedi la palla del clamoroso sorpasso ma si fa ipnotizzare dal portiere orafo Teti. Alla fine prevale l’agonismo e ne fanno le spese Eugenio, espulso, e Serao, ammonito e in diffida: per loro niente play off col Pro Dronero. La gara però si disputerà a Valenza, al Comunale. 

In basso i giocatori rossoblu festeggiano i playoff negli spogliatoi del Cucchi