Immagine Il presidente grigio Di Masi abbraccia i tifosi e parla di futuro

A tre giorni dalla fine  del campionato di Seconda Divisione, dopo il pareggio di domenica contro il Bellaria, l’Alessandria Calcio torna ad allenarsi e domani pomeriggio, alle 15, giocherà al comunale di Valenza una amichevole contro la Vale Mado, in palio ci sarà il primo trofeo Gino Amisano, indimenticato  presidente grigio. L’ingresso sarà gratuito. Gli appassionati dell’Orso Grigio, però, non possono perdere l’appuntamento di questa sera. Il Grigi Club Gino Armano ospiterà l’incontro intitolato “Oviglio abbraccia Di Masi”, una preziosa occasione per confrontarsi con il nuovo patron mandrogno. Inizio alle 20, in via XX settembre, 30, alla SOMS di Oviglio. La serata sarà moderata dalla giornalista del trisettimanale “Il Piccolo”, Mimma Caligaris. In parallelo sarà presentato il libro “La magia del Mocca”, scritto da Alessandro Trisoglio.

Il presidente Di Masi, quindi, risponderà alle tante curiosità dei sostenitori mandrogni sull’Alessandria del futuro. Proprio in questi giorni inizieranno i colloqui della dirigenza con i calciatori dell’organico, sia quelli in scadenza che coloro con il contratto fino al 2014. Fino a ieri, complici i due giorni di pausa, nessuno di questi ultimi è stato contattato. Tra i tanti rumors di mercato, comunque, spunta anche il nome di Alessandro Armenise, difensore della Cremonese, classe 1984, protagonista della promozione in serie B della Pro Vercelli, nella stagione 2011/2012.