Immagine Grigi: due buone prove contro Siena e Padova

AGGIORNAMENTO DOMENICA 28:  Un pareggio e una sconfitta più che onorevole per l’Alessandria, nel triangolare di fine ritiro disputato questo sabato a Malles. Nel primo match i grigi hanno impattato 0-0 contro il Siena. Nel secondo i mandrogni hanno messo in difficoltà il Padova, poi comunque vittorioso per 2-1. Ferrari ha portato in vantaggio la formazione di mister Notaristefano nei primi minuti ma poi i patavini si sono ripresi e hanno ribaltato il risultato con una doppietta di Mbakoku. Ora l’Alessandria osserverà due giorni di riposo. Il ritrovo è previsto questo martedì pomeriggio.

Questa la formazione alessandrina scesa in campo contro il Siena: Poluzzi; Cammaroto, Viviani, Mariotti; Spighi, Valentini, Cavalli, Ferrini, Mora; Ferrari, Rantier. Questi gli undici che hanno affrontato il Padova: Poluzzi; Mariotti, Viviani, Sirri; Spighi, Valentini, Cavalli, Ferraini, Sabato; Ferrari, Rantier.

adv-621

NOTIZIA

Nel corso della stagione che verrà l’Alessandria vivrà veramente pochi pomeriggi come quello di oggi. Nel triangolare previsto nel pomeriggio, a Malles, i grigi saranno saranno gli outsider, al cospetto di due club prossimi protagonisti della serie B, il Siena e il Padova. Fischio d’inizio alle 16, a Malles. Si comincerà con Alessandria – Siena, un’ora dopo sarà la volta del Padova. Il biglietto di ingresso costa 5 euro. Mancherà Servili, tenuto a riposo precauzionale per evitare il rischio che si riapra la ferita alla testa rimediata qualche giorno fa. Per coloro che non potranno recarsi in trentino il triangolare sarà visibile in streaming sul sito www.sportelevision.it . Queste due mini-gare da 45 minuti concluderanno la prima fase del ritiro estivo di Ferrini e compagni. La squadra tornerà ad Alessandria e si ritroverà martedì pomeriggio, al centro sportivo Michelin di Spinetta Marengo. “Dalla prossima settimana lavoreremo alla ricerca della brillantezza di gamba” – ha detto ai nostri microfoni mister Egidio Notaristefano –“Diminuiremo drasticamente le distanze di corsa per arrivare alle partite che contano già in buone condizioni”.

adv-923

Mercoledì, poi, è stato programmato un nuovo test. Al Moccagatta i grigi se la vedranno con la selezione degli esodati AIC della B e della Lega Pro. Appuntamento alle 18.30, ingresso libero. Sabato, poi, l’Alessandria sfiderà il Bogliasco Rapallo alle 17, sempre tra le mura amiche del Moccagatta.

Foto tratta da alessandriacalcio.it