adv-109

AGGIORNAMENTO ORE 16: Riccardo Taddei si sottoporrà questo mercoledì a un’ecografia dopo l’infortunio al polpaccio rimediato domenica contro la Virtus Vecomp. Assente nell’allenamento del martedì anche Cammaroto, febbricitante. Il difensore tornerà a disposizione giovedì.

NOTIZIA

L’Alessandria oggi si ritrova dopo la sbornia di felicità di questa domenica, col ritorno alla vittoria in campionato. L’ambiente grigio conta di continuare a sorridere a proposito di Riccardo Taddei. Il fantasista si sottoporrà agli accertamenti di rito per verificare l’entità del risentimento al polpaccio che, due giorni fa, lo ha costretto ad alzare bandiera bianca nel primo tempo contro la Virtus Vecomp. Intanto, proprio per commentare la conquista dei tre punti, il portiere Giacomo Poluzzi è intervenuto ieri a Gold Sport Lunedi’: “venivamo da un periodo non felicissimo, col Santarcangelo in casa avevamo dominato, a Cuneo avevamo offerto una prova opaca. Finalmente ora sono arrivati i tre punti, ottenuti in maniera convincente. Dobbiamo continuare su questa strada, complimenti ai tifosi che ci hanno incitato fino alla fine.” Contro i veronesi Poluzzi è tornato titolare a causa della squalifica di Servili, espulso contro il Mantova, ora toccherà a mister D’Angelo stabilire l’estremo difensore per le prossime tre gare del 2013: “ho cercato di vivere ogni situazione nel miglior modo possibile. Ho accettato le scelte nel bene e nel male” ha continuato l’ex Giacomense “ero consapevole di essere arrivato in una piazza importante, con un pubblico che vive per i grigi. All’inizio ho avuto bisogno di un po’ di ambientamento, poi è andata sempre meglio. Sapevo di avere davanti a me una bandiera come Servili, mi sono giocato le mie carte ma questo è il calcio vero. I miei errori mi hanno fatto crescere, rendendomi più forte. Domenica penso di aver fatto una buona partita. Difesa a quatto o a tre? Personalmente preferisco a quattro, più agevole il compito dei portieri nell’impostare l’azione, anche se proprio con la Giacomense ho spesso giocato a tre.”

adv-806

Foto tratta dalla pagina Fb dell’Alessandria