Il patron Di Masi sul ko a Ferrara: ‘sono sereno, nessun muso lungo’

Nessun dramma. Si può sintetizzare così il pensiero del presidente dei grigi, Luca Di Masi, dopo la sconfitta fuori casa patita dall’Alessandria contro la Spal, ma in inferiorità numerica per più di un tempo. Il patron grigio ha postato su Facebook le sue sensazioni.

“In parità numerica ho visto una squadra che teneva il campo senza difficoltà, che faceva gioco e manovrava come sa fare e che metteva in costante affanno l’avversario. L’espulsione ha condizionato la partita anche se la squadra non si è arresa e ha continuato a lottare, con grinta e cattiveria agonistica, creando gioco ed occasioni. Torno sereno e carico verso casa sapendo che ci attenderà una settimana di lavoro ed un’altra trasferta impegnativa è alle porte. Oggi nessun muso lungo, solo il rammarico di non aver potuto giocare tutta la partita alla pari. Peccato. Peccato per non aver preso punti in uno stadio pieno, come raramente si trovano in questa categoria, davanti ad una encomiabile rappresentativa di tifosi Grigi. È una sconfitta che non può e non deve lasciare segni in quanto subita per causa di episodi sfavorevoli. Avanti per la nostra strada. Forza Grigi Sempre. Luca Di Masi.”

adv-96