Grigi: contro il Rimini un attacco di ex!

C’è ancora qualche punto interrogativo da sciogliere, in casa Alessandria, a proposito della trasferta di questo pomeriggio contro il Rimini. Detto delle squalifiche di Baiocco e Marconi, solo all’ultimo momento mister D’Angelo scioglierà le riserve a proposito dell’impiego di Ferrani e Mora. Il primo ieri è stato ancora tenuto a riposo per un fastidio al ginocchio mentre l’esterno non è al meglio per l’influenza. Davanti a Poluzzi, quindi, il trio difensivo dovrebbe essere formato da Mariotti-Sirri-Cammaroto, col primo in panchina se Ferrani ce la farà. A centrocampo Sabato è il sostituto naturale di Mora, con Spighi sulla corsia opposta e Tanaglia-Cavalli-Valentini in mezzo. In attacco toccherà a Morga sostituire lo squalificato Marconi, con Taddei e Rantier in lizza per una maglia. Gara speciale per quattro tesserati grigi che tornano nello stadio che li ha visti protagonisti negli anni scorsi: Taddei, Morga, Spighi e soprattutto mister Luca D’Angelo, ex giocatore, allenatore e dirigente biancorosso. Proprio la coppia d’attacco potrebbe essere interamente formata da due ex, Morga-Taddei. L’Alessandria è attesa da una prova insidiosa in trasferta, ora che sono appena 11 i punti conquistati lontano dal Moccagatta, frutto di ben sette sconfitte. Il Rimini, fermo a quota 33 in classifica con un punto di penalità, non vince al Neri da ben cinque giornate. Fischio d’inizio alle 14.30. 

adv-974

Foto tratta dalla pagina FB dell’Alessandria