L’Alessandria ne fa sette agli Allievi senza Ferrani, Cavalli, Valentini e Nicolao
adv-545

CLICCA QUI per la diretta videostreaming di Como-Alessandria, domenica alle 18

AGGIORNAMENTO SABATO: vigilia di campionato per l’Alessandria. Mister D’Angelo farà le prove generali per la trasferta di Como nella rifinitura a porte chiuse di questa mattina, allo stadio Moccagatta. 

ALESSANDRIA – Si è conclusa con un netto 7-0 quella che dovrebbe essere l’ultima amichevole del 2014 dell’Alessandria prima della sosta natalizia. Prima del meritato riposto, tuttavia, ancora tre prove difficili da affrontare. La prima quella di Como, poi il recupero con il Bassano e la gara interna contro il Renate. Lo sa mister D’Angelo che sta tenendo sempre alta l’asticella dell’attenzione, lo sanno i giocatori carichi e volenterosi nel trovare il sesto successo consecutivo e lo sanno anche e soprattutto i tifosi pronti ad invadere Como con quattro pullman.

In questo clima carico di aspettative ma anche di consapevolezze, l’Alessandria si è preparata al meglio per dare l’assalto alla formazione lariana. Così, nell’amichevole contro gli Allievi Nazionali, ad aprire le danze ci ha pensato il baby Gentile con uno splendido colpo sotto a superare Poluzzi. A seguire le orme del giovane grigio sono stati successivamente Sosa, Marconi, Scotto (2), Taddei e Mezavilla. Ancora 3-5-2 e ancora, dopo l’ottimo risultato contro il FeralpiSalò, il quinto di centrocampo ad abbassarsi sulla linea di difesa in fase di non possesso palla. 

adv-616

Non hanno preso parte all’allenamento i lungodegenti Ferrani e Cavalli a cui si sono uniti Valentini e Nicolao: “Il primo per una botta alla tibia, mentre il secondo aveva un po’ le gambe pesanti e affaticate– ha confessato il ds Magalini – Ritengo comunque che entrambe i giocatori saranno a disposizione per Como, che sarà una squadra ben diversa da quella che abbiamo incontrato in Coppa.”

Tante motivazioni a far bene anche in casa Como, dopo la bruciante sconfitta nel recupero di mercoledì contro la Cremonese. Rispetto a due giorni fa, domenica mister Colella dovrebbe recuperare a centrocampo Fietta dal primo minuto, con Scapuzzi a questo punto verso la panchina. Anche l’esterno Fautario vuole bruciare i tempi per tornare a disposizione ma in questo caso c’è meno ottimismo. Al suo posto, sull’out mancino, toccherà ancora al giovane Rinaldi. Nessun’altra novità, infine, nel classico 3-5-2 iniziale di mister Colella, con in attacco il ballottaggo Defendi-De Sousa per il posto accanto a Ganz. 

 

Infine prosegue a gonfie vele la prevendita dei biglietti: saranno circa 200 i tifosi alessandrini che domenica si metteranno in marcia per Como, a sostegno dei loro beniamini. Inutile aspettare l’ultimo momento perchè i biglietti del settore riservato agli ospiti dello stadio Sinigaglia non saranno venduti il giorno della gara. Le biglietterie rimarranno chiuse su ordine della Questura di Como. La prevendita terminerà sabato alle 19.

I tagliandi dei biglietti sono acquistabili, in prevendita, on line sul sito www.vivaticket.it (CLICCA QUI) e nei punti vendita Best Union – Viva Ticket: 

– L’Oblò, via Genova, 128 – Spinetta Marengo (AL);

– Sassone Viaggi by STAT, via Saffi, 1 – Casale Monferrato (AL);

– Orava Travel, via Torino, 30 – Ovada (AL).

Questi i prezzi di prevendita sono i seguenti:

– Curva Ospiti 10 euro + diritti di prevendita

 Si ricorda che per l‘acquisto del tagliando è obbligatorio il possesso della Supporter Card. Il Calcio Como 1907 aderisce all’iniziativa “Porta un amico allo stadio”.

 

Federico Capra