ALESSANDRIA – Trasferta a “chilometro 0” per l’Alessandria, che nella quindicesima giornata di campionato affronterà al Moccagatta la Juventus U23. Due formazioni ambiziose, che hanno la possibilità di avvicinarsi ulteriormente alla vetta dopo i mezzi passi falsi delle prime della classe dopo gli anticipi.

Contro i bianconeri mister Gregucci schiera Pisseri in porta; Scognamillo, Cosenza e Prestia in difesa; Castellano e Casarini a centrocampo, con Parodi e Celia sulle fasce. Reparto offensivo affidato a Di Quinzio, Arrighini ed Eusepi.

Mister Zauri risponde con Bucosse, Capellini, Coccolo, Delli Carri, Ranocchia, Peeters, Wesley, Correia, Fagioli, Rafia e Brighenti.

adv-804

20′ Ammonito Scognamillo.  Cinque minuti prima, occasione per la Juventus U23 con Brighenti: Pisseri si distende e devia in angolo.

37′ Alessandria vicinissima al gol. Il calcio d’angolo di Castellano trova Cosenza sul secondo palo, ma il suo colpo di testa viene salvato da un miracoloso intervento di piede di Bucosse.

45′ La ripresa inizia con il cambio di Blondett al posto di Scognamillo. Nessuna sostituzione della Juventus U23.

adv-231

80′ GOL dell’Alessandria con Eusepi, che capitalizza un assist del neo entrato Corazza.