Alessandria, Gregucci: “Con la Juve bravi e fortunati. Episodi decisivi”

ALESSANDRIA – Terza vittoria consecutiva per l’Alessandria, che batte la Juventus Under23 grazie alla rete all’80’ di Eusepi. Ai microfoni dell’ufficio stampa dell’Alessandria Calcio mister Gregucci ha riservato parole di elogio per i suoi giocatori, ma anche per gli avversari bianconeri: “La Juventus U23 è un’ottima squadra, con giovani molto interessanti. Bisogna essere onesti, è stata una gara determinata dagli episodi: loro hanno colpito la traversa, noi abbiamo segnato.

A far sorridere l’allenatore grigio è stato soprattutto l’approccio della sua squadra: “Siamo stati abbastanza solidi e compatti nell’interpretare la gara. Complimenti ai miei ragazzi per l’applicazione, le letture e la voglia di restare sempre aggrappati alla gara. 

Possiamo ancora migliorare la gestione di palla, ma l’atteggiamento mi è piaciuto: la squadra voleva questo risultato, arrivato anche grazie a un pizzico di fortuna” ha proseguito Gregucci, ammonito durante l’incontro. “Le sostituzioni di Scognamillo ed Eusepi? Nessun acciacco: ho sostituito il difensore perché era troppo rischioso giocare una gara così con un cartellino giallo, mentre il cambio di Eusepi aveva lo scopo di far rifiatare e riorganizzare la squadra durante il recupero“.

adv-782