Serie C, Alessandria – Pro Sesto 1-1 FINALE

ALESSANDRIA – Reduce dalla vittoria contro la Juventus Under23, nella sedicesima giornata di campionato l’Alessandria ospita la neopromossa Pro Sesto. Stati d’animo opposti fra le due formazioni: i Grigi arrivano da tre vittorie consecutive, che hanno riavvicinato la squadra di Gregucci ai piani nobili della classifica. Ai lombardi, invece, la vittoria manca da tre turni, dopo un avvio di stagione molto promettente.

L’Alessandria scende in campo con il 3-5-2, che ha come terminali offensivi Arrighini ed Eusepi. In porta Pisseri; in difesa sarà Blondett a prendere posto al fianco di Cosenza e Prestia. Fasce affidate a Parodi a destra e Celia a sinistra, con Suljic, Castellano e Di Quinzio al centro.

adv-880

Mister Parravicini risponde con Livieri, Magonara, Caverzasi, Bosco, Pecorini in difesa; Palesi, Gattoni e Gualdi a centrocampo a supporto del trio offensivo formato da Cominetti, Scapuzzi e Mutton.

21′ Alessandria in vantaggio: calcio d’angolo di Di Quinzio, sponda di Cosenza e gol di Eusepi, che controlla e sfrutta una marcatura blanda della retroguardia lombarda.

adv-45

42′ Ammonito Celia. Alessandria più pericolosa della Pro Sesto, con un’occasionissima per Blondett al 24′ parata da Livieri.

64′ Pareggio della Pro Sesto: calcio di rigore causato da Suljic, Palesi dal dischetto non sbaglia. Nell’Alessandria esce Suljic, entra Corazza.

67′ Espulso Prestia per doppia ammonizione.