L’Alessandria Calcio si sblocca: a Perugia il primo punto della stagione in B
adv-75

PERUGIA-ALESSANDRIA 1-1

adv-651

Marcatori: De Luca (P), Prestia (A).

PERUGIA – Dopo cinque sconfitte consecutive l’Alessandria si sblocca. In trasferta al “Curi” di Perugia, la squadra di mister Longo conquista il primo punto nel campionato di Serie B grazie alla zuccata di Prestia, dopo che Di Gennaro aveva spianato la strada al vantaggio dei padroni di casa con l’ex grigio De Luca.

adv-424

Complice la comprensibile stanchezza da entrambe le parti dovuta al terzo impegno in una settimana e una gestione più accorta del match da parte dei Grigi, l’Alessandria conquista il punto nella gara meno propositiva di questo avvio di stagione. Se il clamoroso gol regalato è ormai una costante, dopo lo “svarione” la retroguardia regge bene e corre pochi rischi e potrà contare sull’apporto di Palazzi. L’ultimo arrivato in via Bellini ha fatto il suo esordio in maglia grigia al Curi e il suo contributo si è rivelato prezioso. Non solo per dare fiato a Ba, apparso in difficoltà nella seconda frazione di gioco dopo tre gare da protagonista, ma anche per il suo ruolo di protezione davanti a una difesa, che potrebbe dare più tranquillità a un reparto da sempre in affanno.

Nonostante la minor proiezione offensiva, buoni spunti si sono visti anche da parte di un Milanese che si sta ritagliando sempre più il suo spazio in questa squadra, in un reparto offensivo che deve ancora trovare il “vice-Corazza”. Dopo quelli dall’attacco e dal centrocampo, però, arrivano “i primi gol” anche dalla difesa. Perchè oltre a quello segnato da Prestia non si può non considerare una “rete” anche la parata di un Pisseri sempre più imprescindibile per questa Alessandria.