Serie B: Como-Alessandria 2-0. La diretta della partita [FINALE]
adv-931

COMO – Torna la Serie B dopo la pausa delle nazionali. Lo fa con una sfida salvezza importantissima per l’Alessandria che la vedrà contrapposta al Como. I lariani vengono dalla roboante vittoria contro il Brescia per 4-2, mentre i grigi dal successo di misura contro il Cosenza. Entrambe le squadre hanno la fame, la voglia e la necessità di proseguire il proprio cammino positivo per aumentare i punti sin qui messi in cascina.

95′ TRIPLICE FISCHIO: Como batte Alessandria 2-0

90’+5′ GOL DEL COMO: Parigini segna il gol del 2-0.

90′ SOSTITUZIONI: La Gumina lascia il posto a Solini.

85′ SOSTITUZIONI: Nel Como Parigini prende il posto di Cagnano.

82′ SOSTITUZIONI: Ultimo cambio per i Grigi: Corazza per Marconi.

80′ SOSTITUZIONI: Primi cambi anche per i padroni di casa: Gabrielloni e Ioannou per Gliozzi e Chajia.

76′ SOSTITUZIONI: Nei Grigi entrano Milanese e Ba al posto di Palazzi e Ba.

65′ SOSTITUZIONI: Nell’Alessandria entrano Kolaj e Orlando al posto di Palombi e Mustacchio.

48′ GOL DEL COMO: Bellemo porta in vantaggio i padroni di casa

45′ INIZIO SECONDO TEMPO

45′ FINE PRIMO TEMPO: La prima frazione di gioco termina a reti inviolate. Per il Como grandissima occasionissima in avvio, neutralizzata da un Pisseri superlativo. Grigi pericolosi con Marconi, che di testa sfiora il palo alla mezz’ora.

11′ AMMONIZIONE: Cartellino giallo per Arrigoni.

1′ FISCHIO D’INIZIO

Como-Alessandria 2-0 (primo tempo 0-0)

Marcatori: Bellemo al 48′, Parigini al 95′

Como: Gori, Iovine, Chajia  (80′ Ioannou), Bellemo, La Gumina (90′ Solini), Arrigoni, Scaglia, Varnier, Vignali, Cagnano (85′ Parigini), Gliozzi (80′ Gabrielloni). A disp.: Facchin, Bolchini, Toninelli, Solini, Bertoncini, Kabashi, H’Maidat, Bovolon, Luvumbo. Allenatore: Giacomo Gattuso.

Alessandria: Pisseri; Parodi, Prestia, Mantovani, Benedetti (76′ Ba); Lunetta, Casarini, Palazzi (76′ Milanese), Mustacchio (66′ Orlando); Palombi (66′ Kolaj), Marconi (82′ Corazza). A disp.: Crisanto, Russo, Chiarello, Arrighini, Beghetto, Pierozzi, Di Gennaro. Allenatore: Moreno Longo.

Arbitro: Pezzuto di Lecce

Ammoniti: Arrigoni al 11′

Espulsi: nessuno