Alessandria Calcio, le pagelle dei Grigi contro la Reggina

REGGIO CALABRIA – Nella diciassettesima giornata di Serie C l’Alessandria espugna il “Granillo” di Reggio Calabria con un netto 4-0 sulla Reggina. Sugli scudi Corazza e Lunetta, autori delle due doppiette che regalano ai Grigi una vittoria che vale il sorpasso in classifica sul Cosenza.

adv-146

Queste le pagelle degli uomini di mister Longo.

PISSERI 6: Spettatore non pagante fino al 77’, quando devia in angolo un tentativo di Cortinovis.

PARODI 6: Si propone spesso in fase offensiva, segnale di un duello vinto contro un avversario spigoloso come Ricci.

PRESTIA 6,5 Attento, preciso, roccioso. Non concede occasioni a Galabinov, Montaldo e Bellomo. Dal 75’ DI GENNARO 6: In questa gara la difesa non sbaglia un colpo e il suo contributo contro i nuovi ingressi reggini è prezioso.

BENEDETTI 6,5: Il suo compito è “mordere” le caviglie avversarie e lo porta a termine senza badare a fronzoli per tutti i 90 minuti.

LUNETTA 7,5: Si sblocca con una meritatissima doppietta, che premia una crescita costante. Spinge, crossa, segna e sa stringere i denti in fase difensiva.

BA 6,5: Prestazione sontuosa, per nulla condizionata dal giallo in avvio. Conquista il rigore grazie a una delle sue sortite offensive e serve l’assist per la doppietta di Corazza. Dal 58’ CASARINI 6: Ordine e lucidità per non dare spazi e speranze agli avversari.

MILANESE 6: In partenza è meno preciso del solito, ma si rifà con la punizione per il gol di Lunetta.

PIEROZZI 6,5: Non si tira indietro, neppure contro un avversario ostico come Di Chiara. Bravo a conquistare la punizione da cui nasce il raddoppio grigio, nella ripresa copre bene in difesa e con un colpo di testa da il via all’azione del 4-0.

CHIARELLO 6: Spazia su tutto il fronte offensivo e sfiora il gol al 19’. Ammonito, Longo preferisce non rischiare. Dal 67’ BRUCCINI 6: Sporca i tentativi avversari, prendendosi anche un cartellino.

KOLAJ 6: Nel primo tempo va in crescendo. Quando riesce a prendersi i suoi spazi triangola bene con Ba nell’azione del rigore e poco dopo sfiora il gol. Dal 75’ PALOMBI 6: Libera molto bene Arrighini per il cross che propizia il definitivo 4-0.

CORAZZA 7,5: Ci prova al 24’, poi segna due “gol dell’ex” pesantissimi. Esce fra gli applausi dei suoi ex tifosi. Dal 67’ ARRIGHINI 6,5: Entra con l’atteggiamento giusto e serve l’assist per la doppietta di Lunetta.