Anche ad Arquata e Tortona i tifosi ricordano “Tosino”

PROVINCIA – In occasione dell’ultima partita tra Alessandria e Cittadella, la Gradinata Nord dello stadio Moccagatta lo aveva salutato con un grande striscione: “Salutiamo l’elettricista”. Questa domenica anche ad Arquata Scrivia, il paese dove abitava, i tifosi hanno voluto ricordare Massimo Toso, il tifoso dei grigi mancato proprio sette giorni prima a soli 45 anni. A ricordare Toso sono stati anche i giocatori dell’Arquatese, prima di scendere in campo contro l’Asti nel campionato Promozione. A vedere la partita c’erano anche alcuni amici di “Tosino”. In sua memoria anche i tifosi del Derthona hanno esposto uno striscione, in occasione del derby di serie D contro la Novese.