Alessandria: giovane, duttile e ambizioso. Barlocco è il nuovo terzino dei grigi: “Impazzisco per Gareth Bale”

 

ALESSANDRIA – L’ambizione non gli manca e, a soli 21 anni, ha già avuto la possibilità di affacciarsi nel calcio dei grandi grazie a esperienze importanti in due vivai “faro” in Italia come quelli di Atalanta e Juventus. Il nuovo acquisto dell’Alessandria Luca Barlocco si è presentato ai microfoni di Radio Gold carico a mille per la sua nuova avventura con la maglia grigia. “Sono motivatissimo” ha detto Luca “cambierò girone, visto che l’anno scorso ho giocato con la Carrarese nel B. E in tanti dicono che il girone A sia migliore, voglio dare il mio contributo e essere d’aiuto alla squadra. Sono contento della scelta, già due anni fa l’Alessandria mi aveva cercato e ho sempre conosciuto la storia di questa piazza.”

In maglia grigia Barlocco ritroverà il suo coetano Gianmarco Vannucchi, anche lui cresciuto nella primavera bianconera: “Mi ha già descritto quello che mi aspetta: un grande ambiente e una tifoseria calda, c’è tutto per fare bene. Atalanta e Juventus sono state tappe fondamenti per farmi crescere sia come ragazzo che come giocatore. Vedere da vicino i campioni della serie A? È veramente un bel mondo, vedi cose che fanno capire il bello del calcio. L’anno scorso, poi, è stato fondamentale per me: avevo bisogno di fiducia e continuità e con la Carrarese ho avuto modo di giocare 33 gare.”

Barlocco è un terzino sinistro di spinta. Il suo idolo è l’attuale campione d’Europa Gareth Bale, anche lui un n° 3 ai tempi del Tottenham e ora diventato un giocatore “a tutto campo”. “Impazzisco per il suo modo di giocare. Sono un giocatore offensivo, mi piace attaccare e correre sulla fascia. A livello di moduli l’anno scorso ho giocato esterno di una difesa a 4, ho fatto anche il quinto di centrocampo o il difensore di centro-sinistra in una retroguardia a 3. Fosse per me giocherei anche in porta!”

Barlocco avrà modo di conoscere i suoi nuovi compagni proprio oggi, giorno del ritrovo. La squadra si allenerà al centro sportivo Michelin a partire dalle 17.

Foto tratta dalla pagina Facebook dell’Alessandria Calcio