L’Ovadese e la Luese Cristo si dividono la posta: gara terminata 1-1

OVADA – Finisce 1-1 il tanto atteso match del Geirino tra un’Ovadese decisa a riscattare la sconfitta (immeritata) di Chieri e la capolista Luese Cristo che arriva da una netta vittoria casalinga, ma ancora orfana del bomber Gigi Russo. In casa Ovadese, invece, il goleador lo fa Mutti che segna il quarto gol in cinque partite. Gara complicata, resa ancora più difficile dal campo, che patisce in modo particolare della lunga siccità che sta colpendo il Nord Italia.

adv-967

Mister Stefano Raimondi analizza così la partita: “I ragazzi hanno dato il massimo per poter vincere questa gara. Purtroppo facciamo errori dove puntualmente veniamo castigati. Partita da zero a zero, giocata su un campo orribile, dove entrambe le squadre erano costrette a fare una gara in un modo che non era il loro. I nostri avversari ci facevano palleggiare su un terreno dove non era pensabile farlo“. Il tecnico dei grigi aggiunge: “Avevamo preparato alcune cose nel primo tempo, ma non siamo stati bravi a metterle in atto. Al contrario loro poche volte sono stati pericolosi. La partita stava scivolando così, serviva un colpo, un dettaglio ed è venuto fuori con il gran gol di testa di Mutti. Il rammarico resta il gol del raddoppio fallito che avrebbe chiuso la gara. La Luese Cristo ha alzato il baricentro e il pareggio l’ha trovato in un modo che mi ha infastidito molto perché nasce da una punizione, che passa in mezzo alla barriera“.

Del resto, e questo Raimondi lo sa bene, “i dettagli nel calcio fanno la differenza. È normale che la Luese Cristo è squadra compatta a cui segnare è difficile e per questo devi far di tutto per non prendere gol negli ultimi dieci minuti. La loro rete ci ha dato una mazzata e nei minuti finali potevano anche vincerla loro con qualche giocata”. Il rammarico per l’Ovadese è il vantaggio rimasto sino a dieci minuti dalla fine con l’occasione del raddoppio, in una partita da zero a zero. Dopo la sosta, l’Ovadese scenderà in campo a Gavi, in un derby che promette scintille.