Serie D: HSL Derthona, vittoria in rimonta. Ricciardo regala tre punti al Casale

PROVINCIA DI ALESSANDRIA –  Continua l’ottimo momento dell’HSL Derthona, che supera l’Imperia e, sfruttando il pareggio del Novara a Sestri Levante, sale al secondo posto della classifica con 17 punti, a due lunghezze dalla capolista Chieri. Davanti al pubblico del “Coppi”, però, a partire forte sono gli ospiti: al 15′ Minasso viene atterrato in area e dagli undici metri Giglio spiazza Teti, mentre al 41′ è Coppola a segnare il 2-0 con il quale si chiude il tempo. Mister Zichella ricorre subito ai cambi e le sue scelte si dimostrano vincenti. Dopo solo tre minuti, infatti, è il neoentrato Mutti ad accorciare le distanze. Il pareggio arriva al 68′ con un colpo di testa di Gjura, mentre tre minuti dopo l’HSL completa la rimonta con Filip. Il gol del definitivo 4-2 porta ancora la firma di Mutti, autore di una doppietta.

adv-975

Al momentaneo quarto posto, a tre distanze dall’HSL Derthona, sale il Casale, grazie alla vittoria casalinga contro il Pont Donnaz Hone Arnad. Gli ospiti reggono bene nel primo tempo, opponendosi ai tentativi dei nerostellati. La squadra di mister Sesia nella ripresa scende in campo ancora più agguerrita e al 48′ sfiora il gol con Candido, che si accentra dalla sinistra e di destro lascia partire una potente conclusione che scheggia la traversa. Il gol della vittoria arriva all’87’: Giacchino approfitta di un “buco” nel centrocampo degli arancioni e serve Forte sulla sinistra. Il suo cross trova Ricciardo sul secondo palo, che insacca di testa e corre a esultare sotto al settore occupato dai tifosi nerostellati. In attesa del posticipo fra Sanremese e Lavagnese, il Casale supera il Bra (ko 3-1 contro la capolista Chieri) e si porta ai piedi del podio con 14 punti.

Immagine tratta dalla pagina Facebook del Casale FBC.

adv-125