adv-404

ALESSANDRIA – Finalmente è arrivato il giorno dei verdetti. Si conclude oggi l’edizione 2018/2019 del “Piccolo Sportivo da Oscar“, il concorso organizzato da Radio Gold e Il Piccolo finalizzato a promuovere l’attività delle società del territorio. Sono 24 i  finalisti, i più votati da novembre ad aprile oltre ai ripescati.

Nella categoria dai 4 ai 7 anni ci sono Tommaso Amoretti, Edoardo Baroni, Alice Brunetti, Emma Giacobbe, Vittorio Spagarino, Gemma Strazzacappa, Alessio Stango, Daniel Testi. 

Nella categoria dagli 8 agli 11 anni sono arrivati in finale Anthony Franzé, Leonardo Gai, Christian Garofalo, Mattia Ongarelli, Giorgia Torti, Carlotta Triches, Edoardo Varnero, Carolina Zamboni. 

Nella categoria dai 12 ai 14 anni ci sono Riccardo Boniolo, Marcello Carena, Giada Ivaldi, Mattia Levati, Eros Martinati, Emiliano Palumbo, Andrea Scala, Alessandro Sciacca. 

Nei giorni scorsi i lettori e gli ascoltatori si sono già espressi, sia sul nostro sito sia ritagliando i coupon in uscita sul bisettimanale.  Oggi saranno svelati i tre vincitori, i più votati delle categorie Baby, Junior e Expert, premiati con l’ambita statuetta. In palio anche il “Super Oscar”, assegnato a chi, tra i tre, avrà ottenuto più preferenze.

Oscar a parte, però, tutti e 24 i finalisti riceveranno gli stessi gadget, a testimoniare che, come sempre, alla fine saranno tutti vincitori. Tra i premi da assegnare anche quello alla società che ha ottenuto più preferenze, frutto della somma di tutti i voti dei propri atleti.

Il “Premio Fair Play” andrà allo Special Team Alessandria, i ragazzi con disabilità capaci di fare bottino pieno agli ultimi appuntamenti internazionali.

Anche quest’anno, infine, Radio Gold e Il Piccolo hanno premiato il miglior allenatore, Maurizio Fossati, mister della Novese Calcio Femminile neo promossa in serie B.

Appuntamento a partire dalle 16.30 al The Garden, in via Casale 2, a San Michele, frazione di Alessandria.