Pallavolo: quinto posto finale per la Junior, ma il futuro e’ in bilico
adv-562

La Junior Volley Casale ha concluso il campionato di B1 in quinta posizione ma il futuro societario è in bilico. La gara vinta 3-1 contro Vistalli Foppapedretti potrebbe essere l’ultima recita per la prima squadra. La società, infatti, è alla ricerca di nuovi sponsor e il futuro appare appeso a un filo. La festa per aver chiuso il campionato a buoni livelli non è mancata anche se nell’aria aleggiava un certo rammarico per il ritiro di Linda Giordana, la capitana della squadra, realizzatrice di ben 17 punti contro Foppapedretti. Così la grande pallavolista della Junior, dopo aver calcato per oltre vent’anni i parquet di numerosi palazzetti, aver affrontato campionati di C, B1,A2 e vestito la maglia azzurra, ha deciso di “appendere al chiodo le ginocchiere”. “Il nostro obiettivo a inizio campionato era la salvezza, arrivare quinti è stata una sorpresa. La migliore tra le giovani? Roneda Vokshi” ha detto l’allenatore della Junior Giuseppe Davide Galli su Radio Gold News “entro due settimane dovremmo sapere qualcosa sul futuro societario. Le giovanile dovrebbero continuare il loro percorso mentre per la serie B non sappiamo se troveremo gli sponsor per poter continuare” ha continuato Galli. Oltre al ritiro di Giordana e al futuro incerto delle atlete, in ballo c’è anche lo stesso allenatore: “ho ricevuto alcune proposte, di cui una molto interessante. Prima di valutare queste offerte, attendo risposte dalla società” ha concluso mister Galli.