Luciano_randazzo
adv-770

MILANO – Ora sarà il ring a parlare. Sabato sera Luciano Randazzo sfiderà Nerdin Fejzovic al Teatro Principe di Milano. L’incontro si disputerà sulle sei riprese. Nessun titolo in palio ma, per il campione della Boxe Valenza, un’altra tappa importante nel personale percorso verso obiettivi sempre più ambiziosi, da raggiungere nel 2019.

Il bosniaco vanta tre anni in più rispetto a Devil Inside: peso welter, in carriera Fejzovic ha ottenuto tre vittorie, tredici sconfitte e un pareggio.

Questo venerdì si è svolta la cerimonia del peso: 65.7 chili per Randazzo, 64.8 per Fejzovic. 

“Mi aspetto da Luciano un match d’attacco ha sottolineato a Radio Gold coach Adriano Gadoniper noi l’incontro di sabato rappresenta un test importante. Ancora una volta Lucio vuole dimostrare quanto vale. Fejzovic? Dal vivo l’ho visto una sola volta. Come caratteristiche è simile a Avakyan, il georgiano che fu battuto da Randazzo un anno e mezzo fa al Centogrigio: quei pugili sempre molto chiusi ma pronti a colpire“.