Volley

CASALE – Un mercoledì sera di grande volley al PalaFerraris di Casale Monferrato. Alle 19.30, infatti, si sfideranno due formazioni della Serie A1, Reale Mutua Fenera Chieri 76 e E-Work Busto Arsizio. Il team allenato da Giulio Cesare Bregoli può contare sull’esperienza e sulla classe di giocatrici di livello mondiale come ad esempio Kaja Grobelna (opposto della nazionale belga) e Stephanie Enright (attaccante portoricana che ha trionfato nell’ultima Champions League con Novara). Tra le atlete italiane di spicco troviamo la regista Bosio, la centrale Akrari, il libero Lanzini e la schiacciatrice Perinelli, argento alle recenti Universiadi con la nazionale azzurra.

Le “farfalle” di Busto Arsizio sono tra i club italiani più vincenti degli ultimi anni. Nella scorsa stagione è arrivato il successo in Coppa Cev. L’organico non è stato rivoluzionato e come sempre punta su atlete giovani di grande talento. La palleggiatrice azzurra Alessia Orro, bronzo agli ultimi Europei, guida un gruppo che ha nei martelli Herbots e Gennari, nelle centrali Bonifacio e Berti e nel libero Leonardi i maggiori punti di forza.

In panchina Stefano Lavarini che in questa pre-season è sostituito dal suo secondo, Marco Musso. Per l’ex juniorino tre anni a Casale con Nesic e Merazzi, un gradito ritorno al PalaFerraris dopo aver vinto tutto quello che c’era da vincere. Un predestinato. Con Parisi prima e Mencarelli poi, non ha fatto prigionieri in materia di titoli. Scudetto, Coppa Italia, Supercoppa Italiana, Coppa CEV e Champions League. Semplicemente un vincente. Gradito ospite della serata, Marcello Capucchio, Team Manager della Nazionale Italiana Femminile bronzo agli Europei e vicecampione del Mondo in carica.

adv-946

Al termine della partita, le giocatrici di Chieri e Busto rimarranno a disposizione per la consueta sessione di foto ed autografi.

Presenterà la serata, Stefano Venneri, speaker ufficiale del Torino FC. Per tutti gli under 18 l’ingresso sarà gratuito. Il costo del biglietto sarà di 10 euro. I tagliandi si possono acquistare alla biglietteria del palazzetto o prenotare al numero 348/6043303 (Renato Borghini).