adv-706

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Il Monferrato Rugby ritorna dalla trasferta di Bergamo con il successo per 31-24 e con cinque punti di bonus. Non è stata sicuramente una delle partite più belle giocate da Domenighini e compagni, capaci comunque di essere concreti ed efficaci.

Parte bene Bergamo in meta all’8^. Si lotta su ogni pallone, al 18^ meta del pacchetto monferrino, moul da touche, con segnatura di Foresio, trasformata da Domenighini per il 7-7. Il Monferrato inizia a giocare, velocizza il gioco, e arriva meta al 25′ di Brumana, trasformata da Domenighini, 7-14. Monferrato va ancora in meta su gioco aperto, realizzata all’ala da Gallo al 34′, per il 7-19 con il quale termina il primo tempo.

Giusta carica nell’intervallo: nella ripresa il Monferrato va in metà al 1’con Hazizaj, 7-24. Reazione di un ottimo Bergamo, molto fisico, al 13′ meta, trasformata, 14/24. Il Monferrato non ci sta, muove gli avversari con un gioco più concreto, trova spazi al largo, e va in metà al 19′ con Preti, trasformata ancora da Domenighini: 14-31. Spazio ai cambi, tutti i giocatori entrano sul terreno di gioco, 38′ ancora Bergamo in meta, trasformata, per il 24-31 finale.

adv-859

“Bravi i ragazzi. Dovevamo fare punti, abbiamo raccolto il massimo, ne siamo felici, con il morale alto. Abbiamo commesso diversi errori, altrimenti il punteggio avrebbe potuto essere più ampio. Adesso ci spettano settimane di sosta per l’impegno della Nazionale nei Sei Nazioni. Continueremo ad allenarci con intensità e con la speranza di recuperare qualche infortunato” ha sottolineato coach Diego Baldovino.