FIRENZE – È stato un weekend dalle forti emozioni quello vissuto dalle atlete della Forza e Virtù. Soprattutto perché al Mandela Forum di Firenze, dove sono iniziati ufficialmente i Campionati Italiani di serie A, veniva presentata una formazione giovane (età media di poco superiore ai 13 anni) e sbarazzina con anche due esordienti nella massima serie.

Cinque le atlete in formazione – Giorgia Piccarolo (2008), Giada De Donatis (2007), Lara Alberti (2006), Sara Stagni (2005) e Valentina Massone (1999) – più una riserva (la classe 2004 Federica Demello). Alberti, De Donatis e Stagni si sono cimentate sui quattro attrezzi, mentre a Massone è toccato il volteggio, la trave e il corpo libero.

Al termine della gara la Forza e Virtù ha portato a casa una ottava posizione, rispettando il risultato atteso. Unico neo la prestazione di Lara Alberti alla trave a causa di non ottimali condizioni fisiche. Le giovani atlete sono attese da altri duri allenamenti in vista della seconda prova di Campionato Italiano di Serie A, ad Ancona, prevista per il 21 e 22 febbraio.

adv-114