adv-610

ALESSANDRIA – Fabrizio Mandia sarà uno dei 38 arbitri internazionali risultati idonei a poter partecipare al Campionato d’Europa. Insieme a lui altri cinque italiani che conquistano il record di idoneità unitamente alla Francia. Ecco che Mandia volerà ad aprile in Norvegia per il 30esimo Europeo di Kendo in qualità di arbitro della prestigiosa competizione.

Grandissima soddisfazione per questo risultato raggiunto, sono certo che questo tipo di esperienza in campo internazionale non possa far altro che continuare ad accrescere la mia carriera sportiva, culturale e personale“, ha spiegato Fabrizio Mandia dopo aver ricevuto la notizia. “Per questo devo ringraziare la Ekf (European kendo federation, ndr) per questa meravigliosa opportunità, la Cik (Confederazione italiana kendo) che mi ha supportato costantemente in questo nuovo e ambizioso progetto di crescita e l’Accademia Kodokan Alessandria diretta magistralmente dal Maestro Magarotto, faro costante di riferimento, della pratica quotidiana e a tutti i miei compagni di Dojo con i quali condivido costantemente una parte importante della mia vita“.