Jiujitsu: Rolling JJ sul gradino più alto del podio a squadre della Monferrato Cup 2022

ALESSANDRIA – Dopo i prestigiosi podi ai campionati italiani di Firenze (3^ posto) e al Rimini Open (1 posto) la Rolling JJ si riconferma sul gradino più alto del podio alla Monferrato Cup 2022, prima competizione nel calendario agonistico 2022/2023 della Unione italiana Jiujitsu tenutosi sabato 5 novembre nella prestigiosa cornice del PalaEnergica Paolo Ferraris di Casale Monferrato. Gli alessandrini della Rolling JJ capitanati dal maestro Alberto Codognotto hanno schierato un buon numero di atleti agonisti sia nella categoria adulti che in quella master, portando a casa moltissime medaglie che hanno permesso alla squadra di piazzarsi davanti a diversi team provenienti da tutta Italia.

Massiccia anche la presenza di categoria junior e bambini, 17 i ragazzi under 16 in gara (anche del 2015/2016), alcuni alla prima esperienza e tutti a podio in una competizione nazionale di un certo impatto emotivo e che ha richiesto una buona preparazione atletica. Oro per: Cristina Murariu (doppio oro), Emma Vannini, Maddalena Robotti. Argento per: Giacomo D’acquino, Mohad El Hammas, Mattia Codognotto, Jacopo Robotti, Luca Cellerino, Lorenzo Federici, Vittoria Talpone, Eliana Zapata, Leonard Handuc, Flauert Shakaj. Bronzo: Cecilia Cefalo, Giole Gennaro, Leonardo Borasi, Yara Arcuri.

Le medaglie degli adulti sono state la grande soddisfazione per la squadra alessandrina:
4 ori Max Dedominicis cinture blu super massimi e assoluto sia GI che NO Gi
1 oro Vladi cinture blu piuma NO GI
2 ori Stefano Gagliardone cinture blu leggero e assoluto
2 argenti Stefano Bocchio cinture nero assoluti
1 oro Dante Menabò cinture bianche massimi
1 argento Jawad Coco cinture bianche medio
1 Bronzo Artan Sina cinture blu medio
1 bronzo Marco Allara cinture blu medio
1 Bronzo Luca Longagnani cinture marroni medio massimi.

adv-221

Ottimi i risultati anche degli amici della Rolling jj Forli, Rolling jj Pordenone e Rolling jj Genova che hanno contribuito alla conquista del gradino più alto del podio per la squadra. Grande soddisfazione per questi ragazzi che si allenano tutti i giorni alla palestra Rovereto Central Park di Alessandria in corso Monferrato 8 il progetto Rolling JJ iniziato solo 5 anni fà e gia’ tra i primi team d’Italia, oggi porta grande gratificazione ai fondatori Angelo Marino e Alberto Codognotto.