Le principali feste dell’ultimo dell’anno fuori provincia

ITALIA – Milano darà il benvenuto al nuovo anno in piazza, con il Concerto di Capodanno in piazza Duomo. Sul palco il rapper Fabri Fibra e il cantautore bolognese Luca Carboni. Appuntamento a partire dalle ore 21.

LaVerdi saluta il 2017 con la Nona Sinfonia di Beethoven all’Auditorium di Milano. A guidare l’Orchestra e il Coro Sinfonico de laVerdi sarà la bacchetta di Elio Boncompagni. Appuntamento alle ore 20. Non mancherà il brindisi di di mezzanotte.

 

 

Sarà il duo comico Ale & Franz a dare il benvenuto al 2018 sul palco Teatro Nuovo di Milano. In scena lo spettacolo Recital che, con ironia e divertimento, ripercorre i momenti più importanti della vita dei due artisti. Per info e prenotazioni tel. 02.794026.

Il 31 dicembre Vincenzo Salemme porta “Una festa esagerata…!”, la sua nuova commedia comica e amara, al Teatro Manzoni. Lo spettacolo sarà in scena il 31 dicembre alle 18 e alle 21.30.

 

All’Alcatraz di Milano festa nel “Paese delle meraviglie” con Alice, il Bianconiglio e l’immancabile Cappellaio. Ma non mancano lo Stregatto, il Brucaliffo e la Regina di Cuori. E dalle 22.30, il live con Blinda Band per coinvolgere direttamente il pubblico in un’alchimia di cori, balletti e gag esilaranti.

 

A Torino niente festa in piazza ma ci ci sarà il concerto di Simone Cristicchi e altri artisti al Pala Alpitour. Dopo la mezzanotte e il brindisi seguirà un dj-set con tutte le hit più belle dell’anno da ballare fino al mattino.

Un Capodanno sulle note del jazz allo Spazio 211 di via Cigna, con un concerto tra gli altri, di Max Gallo, la Torino Jazz City Band e Andrea Mingardi.

All’Hiroshima Mon Amour si festeggia con Avanzi di Balera: cenone e musica fino alle prime luci dell’alba con alcune hit storiche delle musica italiana e non.

Al Teatro Regio di Torino potrete assistere allo spettacolo Roberto Bolle and Friends, un vero e proprio galà della danza con tutti gli artisti e i ballerini amici della stella della Scala che si esibiranno in un susseguirsi di performance da mozzare il fiato.

 

A Genova l’appuntamento clou è in piazza De Ferrari, col concerto della band genovese Ex-Otago a partire dalle 23.30.

A pochi metri dal palco di De Ferrari andrà in scena l’esclusivo Capodanno di Palazzo Ducale. Fino alle 2 del mattino resteranno aperte le mostre ‘Picasso. Capolavori dal Museo Picasso, Parigi e ‘Rubaldo Merello. Tra divisionismo e simbolismo’. Una serata ricca di sorprese con un piatto forte: l’ucraino Oleksandr Pushkarenko suonerà il ‘Cannone’, il mitico violino di Niccolò Paganini. E poi lo spettacolo acrobatico di SYnergiKa, le note al piano di Fabrizio Lamberti e la voce di Lidia Schillaci.

Sempre per gli amanti della cultura, per la prima volta ci sarà la ‘Rolli Night’ tra i magnifici edifici del ‘500 e ‘600 genovese. Verrà disegnato un immaginario percorso che partirà dalla magica atmosfera di Strada Nuova (Via Garibaldi) e proseguirà tra le piazzette del centro storico illuminate a festa. Nella notte di Capodanno, otto sontuosi Palazzi dei Rolli apriranno le porte, eccezionalmente, ai visitatori.

Oltre a De Ferrari, il cuore della festa è al Porto Antico. Si inizia con la magia di Circumnavigando e si va avanti in musica insieme a Radio NumberOne, a partire dalle 21. Ci sarà poi uno spettacolare conto alla rovescia luminoso e, dopo la mezzanotte, un dj set con musica per tutti i gusti, dal revival alla dance. Special Guest: Ivan Cattaneo per uno show tutto anni 80-90.

 

In Piazza Maggiore a Bologna si festeggerà San Silvestro con il consueto “Rogo del Vecchione”, simbolo dell’anno vecchio che se ne va: quest’anno verrà acceso a mezzanotte. La musica inizia però dalle 21 e la playlist andrà avanti fino alle 1.30.

All’Unipol Arena di Casalecchio del Reno (Bo) concertone con Annalisa, Benji & Fede, Michele Bravi, Alex Britti, Federica Carta, Fred De Palma, Elodie, Francesco Gabbani, Chiara Galiazzo, L’Aura, Marco Masini, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Nesli, Noemi e tanti altri artisti.

In Piazza Garibaldi a Parma l’ospite della serata sarà Fedez, con il suo concerto intitolato “Chiamu per tutta la notte”.

A Firenze, il clou per la notte di Capodanno sarà in Piazzale Michelangelo con il concertone gratuito di Ermal Meta, Morgan e Raphael Gualazzi.