GARBAGNA – Appuntamento musicale giovedì 9 agosto a Garbagna con il «Gran galà della lirica». Alle 21,15 nel cortile della sala polifunzionale Rovelli si esibirà l’ensemble «Le Muse» che eseguirà musiche di Rossini, Puccini, Bellini e Verdi. Ingresso libero a offerta.

L’Ensemble strumentale “Le muse” tutto al femminile  varia la sua identità dal quartetto ad organici sinfonici.  Formato da strumentiste cresciute artisticamente nei principali Conservatori del Nord Italia (Milano, Torino, Genova, Parma). Dopo esperienze di perfezionamento in Accademie Musicali come Fiesole, Santa Cecilia a Roma , Chigiana a Siena, Prix Virtuositè a Ginevra, arricchiscono sul campo il loro bagaglio musicale lavorando per Enti Lirici come Carlo Felice (Genova), Regio (Torino), Fenice (Venezia), Teatro alla Scala (Milano),nel 2007 nasce il Progetto Muse, grazie ad una idea del maestro Andrea Albertini . Tutto il repertorio è creato appositamente per il gruppo dal proprio ideatore pianista e direttore d’orchestra Andrea Albertini.

L’attività concertistica ha portato il gruppo ad esibirsi nelle principali sale da concerto di tutto il mondo. Da ricordare le principali tappe di una grande crescita di successi.  Nel luglio del 2015 LE MUSE aprono ufficialmente il semestre di presidenza italiana alla Comunità Europea  con due concerti presso l’Auditorium del Conservatorio di Ankara e presso Palazzo Venezia ad Istanbul.  Sono altresì scelte come rappresentanza della eccellenza musicale italiana in un concerto presso il Padiglione Italia nel corso di EXPO MILANO 2015.  Nel febbraio del 2017 suonano per la Fondazione Dante Alighieri di Montecarlo alla presenza dei reali monegaschi.  Nel giugno del 2017 concerto benefico voluto dalla famiglia Elkann alla Reggia di Venaria favore del reparto di pediatria dell’ospedale Sant’Anna di Torino. Suonano per la festa della repubblica Italiana a Tirana , chiamati dalla ambasciata. Il 24 ottobre scorso, in occasione dell’esecuzione del Progetto Morricone eseguito a Rabat (Marocco), ricevono l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana. Nel 2018 grazie a questo riconoscimento, effettueranno tourneè in Thailandia (per il festival del cinema italiano a Bangkok)  e negli USA.

adv-2