ALESSANDRIA – Oggi pomeriggio a partire dalle 15 si terrà l’iniziativa “Beni culturali in Cittadella”, il secondo appuntamento del 2018 in cui “Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo”si apre al pubblico nella sua nuova sede in Cittadella ad Alessandria.
L’incontro vuole informare
e aggiornare il pubblico sui principali cantieri attualmente in corso nel territorio di competenza, partendo dalle iniziative dedicate ai  progetti e  interventi su questo importante e significativo complesso monumentale che è la Cittadella.

L’iniziativa costituisce inoltre un’occasione per consolidare il dialogo avviato tra la Soprintendenza, la città di Alessandria e il territorio al fine di far conoscere meglio l’attività di tutela e valorizzazione dei beni culturali  nelle sue varie articolazioni funzionali tra cui quelle legate all’archeologia, alle belle arti e al paesaggio sul territorio, tra cui anche il caso della chiesa di Santa Maria e San Siro a Sale.

Tra gli interventi dedicati alla nostra provincia è previsto anche quello sull’Area archeologica di Libarna, durante il quale verrà illustrata l’attività di restauro dell’anfiteatro che restituirà al pubblico il piano dell’arena che potrà così ospitare spettacoli musicali e teatrali in una cornice davvero unica e suggestiva.

adv-302

Programma:
15.00 Gennaro Miccio – Egle Micheletto | Un aggiornamento sui progetti in corso alla Cittadella di Alessandria
15.30 Marica Venturino – Simone Lerma |Serravalle Scrivia (AL), area archeologica di Libarna. Interventi di restauro e valorizzazione dell’anfiteatro
16.00 Deborah Rocchietti | Bene Vagienna (CN). Area archeologica di Augusta Bagiennorum: nuovi scavi e nuovi restauri nell’ambito del progetto transfrontaliero Interreg-Alcotra “Tra[ce]s”
16.30 Sofia Uggè – Silvia Valmaggi | Cherasco (CN), Palazzo Salmatoris. Interventi di restauro degli ambienti interni e delle facciate per la realizzazione di un percorso museale

17.30 Francesca Lupo | La ricerca condivisa come occasione di valorizzazione e premessa alla tutela:  (AL)
18.00 Manuela Pratissoli | Recupero delle strutture archeologiche e delle cappelle ipogee e realizzazione del percorso di visita del Forte di Ceva (CN)
18.30 Giulia Marocchi | Restauri in mostra. Aggiornamenti e qualche anticipazione aspettando “Alessandria Scolpita”. Il caso della chiesa di Santa Maria e San Siro a Sale (AL)

La giornata è organizzata in collaborazione con il FAI (Delegazione di Alessandria) e l’Associazione Libarna Arteventi.

adv-12

Info: www.sabap-al.beniculturali.it