Latin Cafè apre il festival Acqui in Palcoscenico

Si apre questa sera la rassegna di danza “Acqui in Palcoscenico”, con i giovani ballerini e coreografi italiani, polacchi, cubani e peruviani della Latin Cafè Dance Company che daranno vita ad uno spettacolo di latin groove, tra ritmi di chitarre, conga e timbales, intitolato “Mil besos por un cafè”. Inizio ore 21,30 al Teatro Verdi all’aperto. Ingresso 15 €/ridotto 10 

La compagnia di danza, che nasce nel 2010 da un laboratorio coreografico diretto da katina Genero, riunisce giovani danzatori-coreografi di varie nazionalità (Italia – Polonia – Cuba – Perù) esperti nei linguaggi Latin, in un confronto creativo fra ballo e danza e intorno alle emozioni del caffè, inteso come bevanda e come luogo d’incontri.
Dal percorso di ricerca nasce uno spettacolo corale dedicato al binomio danza/caffè, che ha per sottotitoli storie di danze e di caffè , aroma e passione in danza e per titolo Mil Besos por un café .
Latin Café è una compagnia multietnica e Katina Genero, coreografa-ricercatrice di lunga esperienza sulle danze d’Africa e del Nuovo Mondo , ha scelto come elemento di ispirazione, il caffè , bevanda che ha saputo dialogare con le diverse culture e non teme le differenze, ma anzi le esalta e le valorizza.
Per alcuni il caffè è una bevanda “da meditazione”, per altri, un eccitante preludio alla danza liberatoria e all’estasi mistica, per altri ancora è, la famigerata “ tazzina del diavolo ” che crea scompiglio nel corpo e nell’anima.
Servito nei primi café chantans de Il Cairo, nelle cerimonie dei dervisci danzanti e nei prestigiosi cafè letterari europei, il caffè, sbarca nel Nuovo Mondo mescolando il suo aroma al suono dei tamburi degli schiavi africani, ritrovando la terra da cui proviene.
In Mil Besos, si sorseggia ballando sulle pulsioni afro delle origini, sulle melodie nostalgiche dei romantici boleros, sulla voce intensa e meticcia di Buika, sui doppi sensi erotici di Trés de azucar y dos de cafè , sui ritmi latin della salsa, della timba e del latin jazz che dall’Africa al Nuovo Mondo, come il caffè, hanno invaso tutti i continenti.
Mil Besos por un café, è presentato in due parti con un’allusiva pausa caffè…

Degustazioni in danza prima degli spettacoli dalle ore 21