A Valenza una festa di San Giacomo bagnata, ma fortunata
adv-677

La festa di San Giacomo 2014 a Valenza ha avuto quest’anno come protagonista principale la “pioggia” ma, nonostante alcuni eventi annullati si è giunti alla serata finale, che come annunciato era stata rinviata a domenica 27 luglio.
Con una giornata tipicamente estiva si è iniziato come da programma alle ore 18 con il baby party e la merenda offerta dall’ipercoop di Valenza. Alle ore 20.00 la cena si è svolta sotto il viale dove presso tutti gli stand enogastronomici c’è stata una forte affluenza. In particolare la serata offerta dal Noster Chef Alberto Lenti in collaborazione con la Pro Loco ha deliziato anche i palati più fini pareggiando la performance culinaria di giovedì sera offerta da Danilo Chiappone. Al termine della cena il sindaco insieme alla presidentessa della Pro Loco Mariella Garrone hanno premiato le mogli dei Noster Chef Chiappone e Lenti ciascuna con una targa ufficiale di ringraziamento, e per l’occasione il Sig. Cantamessa ha dedicato loro una simpatica poesia. Alle ore 21.30 è salita sul palco per i ringraziamenti ufficiali l’assessore alle manifestazioni  Viviana Colombo che ha colto  l’occasione per esprimere gratitudine personalmente e a nome dell’amministrazione comunale tutte le associazioni che hanno collaborato per la messa in opera di un programma ricco e di qualità, in particolare la Pro Loco, la Consulta del Volontariato, I Lions Club Valenza,la polizia municipale, la protezione civile, i Runners , gli Amici del Jazz, le scuole di danza cittadine,la Gildo Farinelli Group, gli impiegati comunali e soprattutto i titolari degli stand enogastronomici che hanno partecipato Barattolo Cafè – El Toro Loco-Garage 156-Chiosco Giardini-Pasticcerie Barberis, Gelateria Aradia e Torti.
Quindi è stato chiamato sul palco il Sindaco Sergio Cassano che ha presentato personalmente gli Asilo Republic quale perfetta  conclusione musicale dopo la performance tutta “valenzana” della “Golden Rock Band” di giovedì 24/07. Gli Asilo Republic  primo gruppo italiano riconosciuto come cover di Vasco Rossi, i quali hanno anche avuto occasioni diverse di suonare con alcuni musicisti del noto cantautore di Zocca, il tutto davanti ad un pubblico gremito ed entusiasta dell’ evento inedito per Valenza, dove alcuni componenti del gruppo sono cittadini valenzani ed erano particolarmente emozionati nell’esibirsi a “casa”. Tale infatti è stata la scelta dell’amministrazione per poter esaltare ogni forma di tradizione valenzana dall’arte culinaria all’arte musicale , tema principe dell’Evento San Giacomo 2014.

A Valenza una festa di San Giacomo bagnata, ma fortunataA Valenza una festa di San Giacomo bagnata, ma fortunata

adv-89