A Valenza un tripudio di carri e coriandoli

VALENZA – Dopo essere stato diversi anni in stand by torna a Valenza una delle feste più attese dai bambini di tutta Italia, il Carnevale. Un evento dove domina incontrastata la fantasia, la creatività e l’originalità delle maschere ma anche l’ironia e il divertimento: d’altronde a Carnevale ogni scherzo ‘vale’.

adv-298

Tra un travestimento e l’altro, una colorata sfilata di carri allegorici accompagnata da una  battaglia di coriandoli animerà la città orafa per tutto il pomeriggio di domenica 8 febbraio. Il corteo partirà da Piazza Gramsci alle 15 e si snoderà poi per le vie del centro cittadino, riempiendole di stelle filanti,musica e tanto sano divertimento, mentre la grande battaglia a colpi di coriandoli avrà luogo alle 16 in Piazza XXXI Martiri. Nel tripudio di coriandoli ad allietare il palato dei più golosi ci penseranno i dolci offerti dalla Pro Loco e i diversi prodotti enogastronomici presenti negli stand dislocati nella piazza. La sfilata terminerà alle 17 sempre in piazza Gramsci con un gran finale e la premiazione dei migliori carri e gruppi, provenienti non solo da Valenza ma anche da comuni limitrofi. Un appuntamento che nel capoluogo valenzano arriva in anticipo in modo tale da non sovrapporsi agli eventi analoghi nella zona.

Una manifestazione di magiche suggestioni che non si limita a rallegrare solo i più piccoli ma che si dimostra come un’opportunità per tutti quegli adulti che per un giorno vogliono ritornare bambini.