Tre giorni a Piacenza con il “Sogno d’Oriente”

PIACENZA – Per tre giorni, dal 20 al 22 febbraio, Piacenza diventa la capitale dell’Est del mondo: arriva la prima edizione di Sogno d’Oriente, Il festival di magia, danza e cultura orientale e mediorientale che porta nei padiglioni di Piacenza Expo tutte le suggestioni di una tradizione millenaria, tra maestri danzatori, astrologi e cartomanti, esperti del benessere, monaci, maestri di arti marziali, cosplayer e cultori esperti del mondo orientale, in un weekend di spettacoli, workshop, gare a premi, conferenze, performance live, ospiti internazionali e stand con prodotti tipici e ristorazione a tema.

Nel padiglione della manifestazione in un viaggio ideale tra oggetti, vestiti, gioielli e stoffe preziose, si attraversano terre e culture che hanno costruito nei secoli l’immaginario mistico e affascinante di paesi come Giappone, Cina, Thailandia, Cambogia, India, Indonesia, Marocco, Egitto, Tibet, Turchia. A queste atmosfere sono dedicate le quattro aree tematiche che ne ricostruiscono tutte le suggestioni: Danza, Magia, Paesi d’Oriente e Medioriente, Benessere.

Il programma completo cliccando qui

adv-215