Il 12 settembre la rievocazione/narrazione della tragedia della diga di Molare del 1935

MOLARE – Domenica 12 settembre Agriteatro/l’Altro Monferrato ricorda la tragedia della diga di Molare del 1935. La giornata, organizzata con la collaborazione di Amicidellebici e Fiab di Alessandria, comincerà con un‘escursione tra natura e cultura guidata da Serena Siri. Da Molare, attraverso il lago Ortiglieto, fino alla sede di Tirreno Power e poi alla Diga, si percorreranno i sentieri della memoria. Per chi partecipa in bicicletta la partenza è fissata alle 9 dalla Farmacia di Molare. A piedi si parte alle 10 da Madonna delle Rocche.

Nel pomeriggio, l’appuntamento è alla Biblioteca di Molare (ore 17.30) per l’evento Incontro con la storia. Parteciperanno Serena Siri, Vittorio Bonaria, Paolo Bavazzano e Renzo Incaminato. Gli interventi saranno intervallati dalla lettura – a cura di Gianni Masella – di alcune pagine tratte dal libro “Storia della diga di Molare. Il Vajont dimenticato” di Vittorio Bonaria, con i giovani attori del CFA, di Luca Bizzarri, diretto da Lisa Galantini (prenotazione obbligatoria presso lo IAT di Ovada Tel. 0143821043, WhatsApp 3791187215 Mail: [email protected]).

 

 

adv-72