La compagnia francese Soralino a Mon Circo

Torna con quattro appuntamenti da ottobre a dicembre la rassegna di circo contemporaneo Mon Circo, giunta alla quinta edizionerealizzata da MagdaClan in collaborazione con i comuni di Asti, Montiglio, Cellamonte, Portacomaro. 

Ad aprire la rassegna la compagnia francese Soralino, che porterà sabato 9 ottobre alle ore 21 al Montexpo di Montiglio Monferrato e domenica 10 alle 16,30 all’ Ecomuseo della Pietra da Cantoni di Cellamonte “Inbox”, spettacolo con Caio Sorana e Clément Malin rappresentato con oltre 150 repliche in tutto il mondo. Inbox è un’illustrazione domestica del mito di Sisifo dove due tizi in impermeabile, il piccolo con un vestito troppo grande ed il grande con un vestito troppo piccolo, giocano con dei cartoni lanciandoli e impilandoli sul bordo della catastrofe. Traslocatori dell’assurdo e magazzinieri dell’inutile raggiungono le cime nell’arte di convincervi che, mai, l’oggetto dominerà l’uomo.

Soralino nasce dall’incontro tra un giocoliere e un equilibrista, ma soprattutto dai chilometri e dai viaggi in furgone: Caio Sorana e Clément Malin si incontrano a Parigi all’Académie Fratellini e Fondano la compagnia nel 2015. Oggi più che mai Soralino é la rappresentazione della loro complicità e del loro lavoro che mira a portare la strada in teatro ed il silenzio del teatro in strada.

adv-161

Mon Circo propone la formula del biglietto responsabile, che come spiegano gli organizzatori, è “uno strumento agile ed elastico, da un lato per provare a tenere connessa e vicina (e potenzialmente per ampliarla) la comunità di persone che costituisce il pubblico, e dall’altro per cercare di dare sostegno a Mon Circo in questo momento di difficoltà. I biglietti responsabili vengono scelti liberamente dagli spettatori in fase di acquisto, a partire da 5 euro fino a 20 euro”.

In ottemperanza alle normative vigenti, per accedere a tutti gli eventi è richiesto il Green Pass (non obbligatorio sotto i 12 anni).  Pe maggiori informazioni e contatti: www.moncirco.com

Mon Circo è un progetto di MagdaClan, una delle compagnie italiane più amate di circo contemporaneo, ha il sostegno di Regione Piemonte e, in particolare, della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del progetto PATRIC.