Domenica 10 ottobre Bimbimbici a Casale Monferrato
adv-979

CASALE MONFERRATO – Domenica 10 ottobre a Casale Monferrato torna “Bimbimbici” , la manifestazione di FIAB (Federazione italiana ambiente e bicicletta), con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente. Lo spirito della manifestazione è di promuovere la mobilità sostenibile e a diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi.

adv-146

Bimbimbici a Casale Monferrato, è promossa dal 2014 da Fiab Monferrato, che  ha guidato centinaia di bambini e di famiglie monferrine in gioiose pedalate in città, anche grazie all’importante contributo della Polizia Locale e del Comune di Casale Monferrato.

L’edizione 2021, vede la preziosa collaborazione con Itaca Monferrato, tappa piemontese del Festival Nazionale del Turismo Responsabile che ha quest’anno come tema ” il diritto di respirare”. È l’occasione migliore per diventare un momento per riflettere su un atto fondamentale e spesso inconsapevole; visitare, assaporare e vivere il nostro territorio.

La festa di Bimbimbici inizierà al mattino in Piazza Mazzini, dove sarà allestito lo stand di Remoove srl, azienda di Trento leader della mobilità inclusiva, che metterà a disposizione i suoi mezzi anche per partecipare alla pedalata urbana di Bimbimbici.

Il ritrovo di Bimbimbici 2021 in Monferrato è al Parco della Cittadella, alle 14 per le regolarità burocratiche delle polizze assicurative. Il titolo dell’evento del 2021 è “Siamo tutti Peter Pan”, evento che vuole far tornare tutti bambini, anche gli adulti. La partenza sarà alle 15. La carovana ciclistica  sarà guidata da “Trilli”, la guida di Fiab Monferrato vestita dalla fatina di Peter Pan, e dagli Agenti della Polizia Locale in Bicicletta, nel percorso urbano di circa 8 km. Cinque i punti di sosta in città dove si incontreranno artisti e acrobati che catapulteranno tutti i “Bimbimbici” nell’Isola che non c’è.

Nella prima sosta (Giardini Skate Park di Viale O. Marchino – Piazza degli Alpini) ci saranno “I Ragazzi Perduti dell’Isola che non C’è” con un’esibizione acrobatica di Skate .
A seguire, nella prima parte del Percorso Kintana (Bosco Pastrona) in una bella spiaggetta vicino al fiume Po troveremo “Capitan Uncino e la sua Ciurma” (tutti artisti del “Monfreestyle”, centro educativo diffuso) Dopo una breve visita al Parco Eternot si raggiungerà il Castello del Monferrato, dove la canterina “Fata Turchina” si esibirà con brani delle Fiabe. Ripartendo verso il Centro storico arriveremo in Piazza Mazzini dove gli “Acrobati del Circo di Mangiafuoco” si esibiranno in acrobazie a pedali. Percorrendo la fantastica via Roma si arriverà ai Giardini della Stazione, dove potremo incontrare “Mary Poppins” in un’esibizione di danza, accompagnata dalle classiche note che hanno conquistato diverse generazioni nella visione del celeberrimo film di fantasia.

La Carovana ciclistica tornerà a questo punto al Parco della Cittadella (circa le ore 17.00) dove, dopo la merenda offerta da Supermarket CRAI Casale Monferrato ai bambini presenti, si terranno varie esibizioni che termineranno con il concerto acustico di Roberto Amadè, cantautore pop che nel 2011 partecipò al Festival di San Remo nella categoria Giovani.