Il 21 novembre “Vi.Ta – Vino & Tartufi” a Ovada

OVADA – Domenica 21 novembre a Ovada è in programma “Vi.Ta. – Vino & Tartufi”, fiera dedicata al meglio dell’enogastronomia locale, e in particolare a due prodotti fortemente rappresentativi del Monferrato Ovadese: il Dolcetto di Ovada e il Tartufo Bianco.

Per le vie e le piazze di Ovada troverete i migliori produttori di vino, ne sono stati selezionati circa una trentina – che porteranno in degustazione le loro bottiglie in un percorso che si snoderà per via San Paolo, terminando nel banco d’assaggio allestito in piazza Cereseto. I visitatori avranno la possibilità di acquistare al prezzo di sei euro una tasca porta bicchiere con un calice per fare il loro viaggio gustativo attraverso il meglio dell’enologia ovadese.

I prodotti agricoli del territorio avranno un mercato dedicato in via Torino, grazie alla collaborazione con le Associazioni di Categoria CIA, Coldiretti e Confagricoltura con rappresentanze provenienti dall’Alessandrino e da tutto il Piemonte, e ampio spazio verrà dato anche alle produzione di eccellenza provenienti da Genova, che porteranno il meglio delle loro produzioni grazie a una speciale partnership stretta tra il Comune di Ovada e quello di Genova. Ci sarà anche una zona street food, con eccellenze locali da gustare passeggiando per le vie di Ovada.

Ovviamente, sarà protagonista anche il tartufo, che avrà uno spazio dedicato all’interno del Comune di Ovada, in via Torino 69.

Molte le attività in programma per intrattenere gli ospiti durante la giornata, tra musica, fattorie didattiche, laboratori per i più piccoli e molto altro.

Una grande occasione di rilancio“, spiega l‘assessore al Turismo di Ovada Marco Lanza,Vino e tartufi è una manifestazione che segna la ripartenza del programma autunnale del Monferrato ovadese, sarà una grande festa dove le eccellenze saranno in vetrina. Il nostro tartufo, pur in un’annata non caratterizzata dall’abbondanza, si contraddistingue per la qualità eccellente”.

Siamo davvero felici di poter tornare ad annunciare eventi così belli“, spiega Roberto Cava, presidente di Alexala.Momenti di festa che sono mancati a noi, ai cittadini e anche ai turisti, che trovano nell’autenticità di queste vetrine del meglio dell’enogastronomia locale un motivo in più per visitare il nostro territorio, divertendosi e scoprendolo tramite i suoi prodotti più buoni“.

“L’evento Vi.Ta. – Vini & Tartufi, dedicato alle eccellenze gastronomiche del territorio e che si terrà ad Ovada, rende omaggio all’enogastronomia monferrina, con i vini Ovada e Dolcetto insieme al tartufo bianco. Grazie all’operato in sinergia tra Enoteca Regionale, Consorzio di Ovada Docg e la Pro Loco, la manifestazione valorizza viticoltori, produttori e i trifulao e contribuisce a rendere attrattivo questo angolo di Piemonte ai turisti che scelgono le colline come destinazione per degustare i nostri vini e prodotti agroalimentari di qualità” Così Marco Protopapa Assessore Agricoltura della Regione Piemonte.

Voglio innanzitutto ringraziare la Regione Piemonte, la Camera di Commercio, la Pro Loco di Ovada e del Monferrato, l’Enoteca Regionale di Ovada e in particolare l’azienda turistica locale della Provincia di Alessandria Alexala che ci hanno supportato in questa nuova edizione di Vino e Tartufi, dimostrando capacità progettuale e spirito di collaborazione, questa è l’unica strada che ci può portare dei risultati concreti. Il claim dell’edizione del 2021 è l’abbraccio, sono felice di abbracciare la Città di Genova che sarà nostra ospite il 21 novembre ad Ovada“, è la dichiarazione di Paolo Lantero, Sindaco di Ovada.

Dopo l’iniziativa ‘Genova per noi’, che a fine agosto il Comune di Ovada ha dedicato ‘alla nostra città, la collaborazione prosegue con la presenza di uno stand del Comune di Genova nell’ambito di ViTa, da 10 anni un’istituzione per l’enogastronomia del basso Piemonte – commenta l’assessore al Turismo e Marketing territoriale del Comune di Genova, Laura GaggeroGenova e Ovada, legate da una storica amicizia, insieme promuovono e valorizzano i reciproci punto di forza turistici, legati alle bellezze paesaggistiche, all’arte, ma anche alle produzioni locali, in una logica di turismo di prossimità che diventa un elemento sempre più strategico”.

Il nostro vino Ovada DOCG merita una manifestazione che lo valorizzi appieno, per farlo conoscere ad una platea di appassionati che sono poi i veri consumatori dei nostri prodotti, solo con questo tipo di manifestazioni l’Ovada DOCG potrà affermarsi come volano di sviluppo del territorio. Desidero ringraziare le Associazioni di categoria degli agricoltori che, insieme a tutti noi, hanno dato vita ad un grande lavoro di squadra che non potrà che portare a raggiungere gli obiettivi che da tempo ci siamo prefissati“, dice Mario Arosio, Presidente dell’Enoteca Regionale di Ovada e del Monferrato.
Vino e Tartufi è una manifestazione storica per la nostra Associazione, quest’anno sarà in una veste tutta nuova, cercheremo di mantenere le nostre tradizioni accompagnandole con innovazioni e progettualità, per un evento da non perdere, per questo desidero ringraziare il Comune di Ovada da sempre al nostro fianco in questi eventi”, ha dichiarato Luca Torello, Presidente della Pro loco di Ovada e del Monferrato ovadese.