La performance “Eden” allo Spazio Kor

ASTI – Il 2022 di Spazio Kor si apre con il primo appuntamento di “Paradise”, la stagione teatrale con la direzione artistica di Chiara Bersani e Giulia Traversi.

Sabato 8 e domenica 9 gennaio in prima regionale, in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo, va in scena allo Spazio Kor di Asti “Eden”, progetto coreografico di Michele Di Stefano, con Francesca Linnea Ugolini, Francesco Saverio Cavaliere, Marta Ciappina, Luciano Ariel Lanza e Laura Scarpini; musica Jeff Buckley, You & I; coordinamento scenico Biagio Caravano e Michele Di Stefano; organizzazione Carlotta Garlanda; distribuzione Jean François Mathieu; coproduzione Bolzano Danza/Tanz Bozen e KLm 2020.

Lo spettacolo è per uno spettatore alla volta, a turni di 15 minuti (8 gennaio dalle 19 alle 22, 9 gennaio dalle 10 alle 22) con prenotazione obbligatoria.

Per problemi organizzativi la presentazione del libro “Cuore allegro” di Viola Lo Moro prevista per sabato nel foyer di Spazio Kor non avrà luogo.

Eden è l’incontro intimo tra due corpi in posizioni molto differenti: la scena e la platea. Ed è a ben guardare un esercizio di cattività che riguarda entrambi i corpi, apparentemente complici di una rinuncia al “paradiso” in assoluta reciproca solitudine. Ma l’eccezionalità del contesto ci suggerisce che non è così. Nessuna rinuncia: il paradiso è esattamente di fronte a te, è quella persona che ti sta di fronte, dal palco alla platea o dalla platea al palco, nell’assoluta reversibilità dell’incontro“.

Biglietti 8 euro, ridotto 5 euro, prenotabili su www.allive.it e tramite info@spaziokor.it, 3278447473. Ingresso regolato dalle normative vigenti.

Maggiori dettagli su www.spaziokor.it