Il 18 gennaio al Teatro Ariston di Acqui Terme “Pigiama per sei”
adv-971

ACQUI TERME – Martedì 18 gennaio, alle 21, al Teatro Ariston di Acqui Terme andrà in scena “Pigiama per sei” , primo spettacolo della stagione teatrale AcquiTeatro”, con la direzione artistica di Clara Costanzo.

adv-870

Un cast esplosivo formato da Antonio Cornacchione, Max Pisu, Laura Curino e Rita Pelusio metterà in scena il più classico dei triangoli: lui, lei, l’altra. Noto per aver scritto “vaudeville moderni” di successo, Marc Camoletti offre un meccanismo perfetto: tra equivoci e risate, lo spettatore si appassiona e involontariamente si immedesima nei personaggi costretti a interpretare ruoli diversi a seconda di quali siano le persone presenti nella stanza.

“Pigiama per sei” è spettacolo lieve, veloce e divertente che non rinuncia a fare uno spaccato impietoso della vacuità dei rapporti personali nel pieno degli anni ’80 – quando il testo è nato – e che si riscontra spesso anche oggi.

adv-297

Biglietti: Primi posti 28 euro (ridotto 23 euro); Secondi posti 23 euro (ridotto 19 euro); Galleria 19 euro (ridotto 15 euro).
Abbonamenti per 4 spettacoli, posto fisso:  Primi posti 115 euro (ridotto 95 euro); Secondi posti 95 euro (ridotto 80 euro); Galleria 80 euro (ridotto 60 euro).

Ridotto: per i giovani fino a 18 anni, studenti universitari fino a 25 anni e adulti oltre i 65 anni. Gli abbonamenti si intendono a “posto fisso”, qualora non intervengano restrizioni di capienza dovute all’emergenza sanitaria. In questo caso, i posti potranno essere riassegnati in base alle necessità e alle normative.